lunedì 26 maggio 2014

Prendiamoci una pausa... di riflessione:-)

Gia' 2 anni fa venne pubblicato un post simile ma oggi, alla luce dei risultati delle elezioni europee/amminstrative in Italia, non si puo' che rimarcare la nullita' degli italiani che per 20 anni si sono fatti prendere per i fondelli dalle promesse di Berlusconi ed ora si fidano ciecamente delle analoghe promesse di Renzi.

Pochissime persone, di fronte alla realta' dei fatti (spiegata in modo dettagliato e documentato), capiscono cio' che leggono e/o vedono; tutto cio' denota carenze incolmabili di intelligenza e probabilmente rimarca i limiti del DNA umano.

Pertanto e' inutile perdere tempo a spiegare cose a persone che parlano molto e pensano poco e soprattutto che non hanno la dinamicita' mentale per cambiare le proprie convinzioni di fronte ai fatti (comportandosi di conseguenza).

Siccome la Rete (internet) non ha avuto quella "forza" ipotizzata anni fa e tutti si sono fidati e si fidano tuttora ciecamente della televisione e dei giornali cartacei, nulla e' cambiato in questi ultimi anni ed ora e' giusto rimarcare che "il tempo e' scaduto": tutto quello che doveva essere detto, e' gia' stato detto ed ormai l'unica cosa da fare e' dedicarsi a se' ed alle cose che danno gioia.
Per spiegare meglio questo punto mi avvalgo di una parte di un articolo di un esperto di finanza (dal suo blog http://informazionescorretta.blogspot.com ) che evidenza che l'economia e' al termine, l'ambiente è allo stremo, il Nuovo Ordine Mondiale è arrivato anche a Roma con la dittatura dal volto umano (sto parlando di Monti, Renzi, etc.), ormai non è più tempo di gridare che la casa brucia, perchè sta bruciando da un pezzo e non c'e' più modo di spegnere l'incendio.

Stiamo entrando nel tempo del "Si Salvi Chi Può", l'ultima fase di disgregazione geopolitica globale dopo il tempo dell' "Ognun Per Sè".

Non c'e' più tempo per raccontare questo e quello, è troppo tardi per invitare le persone a svegliarsi ed agire, o almeno prendere delle decisioni. Perchè è troppo tardi anche per chi decidesse di agire domani mattina.
Bisognava muoversi qualche tempo fa (qualche anno fa).

Ora è troppo tardi!!!


INFORMARMY.com  si prende una pausa... QUANDO QUALCHE MENTE SI SARA' SVEGLIATA POTREBBE RIPARTIRE.... per ora, Vi annoiera' di tanto di tanto con qualche notizietta.

11 commenti:

  1. Capisco perfettamente il tuo stato d'animo.
    Qualche anno fa avevo un sito con il quale cercavo di far circolare notizie e informazioni atte a svegliare la massa.Il più delle volte scrivevo i miei punti di vista,ma soprattutto spiegavo quello che facevo per uscire dal sistema e smettere di alimentarlo.I miei propositi erano positivi e la mia energia idem,ma dopo poco tempo mi sono reso conto che è una sfida difficilissima:la massa preferisce dormire,preferisce un'esistenza da schiavo al riprendere in mano il proprio destino,i più sono affetti da "sindrome di Stoccolma" e osannano i loro carnefici,altri sono semplicemente distratti(volutamente o meno),pochi sono un pò più svegli,ma preferiscono non andare oltre alle loro convinzioni indotte dal sistema.Così ,dopo molte energie sprecate,ho capito che è una battaglia persa e ho deciso di dirottare le energie sul mio percorso personale e sulle persone a me più care.Ho messo il sito in stand-by da oramai 16 mesi e anche le volte che mi viene voglia di farlo partire,capita sempre qualcosa che me ne fa deporre l'idea:questa volta sono state le elezioni:Il popolo gregge non ha ancora capito niente.....Non merita che poche persone con gli occhi aperti cerchino di prenderlo per mano e portarlo dove si vede bene cosa succede.
    Quindi penso che si meritino quello che il sistema ha in serbo per loro:un futuro(molto vicino),in cui le loro vite saranno dettate da orari e regole di stampo fascista,sotto controllo 24 ore al giorno,avvelenati da alimenti che contribuiscono al loro torpore,dipendenti di farmaci e altri vizi imposti,con una vita sociale relegata al web,lobotomizzati da tv e giornali,schiavi di un lavoro che porta via il loro tempo e che in cambio offre poche distrazioni da acquistare nelle succursali del sistema con i pochi denari che le tasse e i balzelli lasceranno nelle loro tasche....
    E' tempo di concentrarsi su sè stessi:le energie sono troppo preziose per venir sprecate.

    SamBellamy

    RispondiElimina
  2. Torna presto! Voglio leggere altri tuoi articoli.
    Dany

    RispondiElimina
  3. Come sono d'accordo con voi. Leggevo le 10 strategie della manipolazione di massa e mi dicevo che con me non attaccano. Credo sia una questione d'intelligenza. Le persone in linea di massina sono molto egoiste, finché mangiano e soddisfano i loro bisogni secondari non si pongono grossi problemi. È molto triste quello che sta accadendo e anche io mi domando come tanta gente non si renda conto di cosa sta succedendo. Secondo me non è neanche tanto il non informarsi in modo adeguato, perché tante cose molto sospette ce le abbiamo sotto agli occhi, o meglio sopra, ad es. Le scie chimiche. Come si può non porsi qualche domanda su un cielo strano, striato in modo anomalo, come si può non avere dei dubbi su tanti fatti della storia contemporanea? Io mi faccio sempre tante domande, osservo e sempre tante cose non mi tornano. Mi arrabbio e soffro nel vedere tanti automi intorno a me che non fanno caso a nulla. Come cerchi di affrontare qualche problema scottante ti prendono per visionaria o malata di testa. In questi ultimi anni anche io comincio a sentirmi profondamente a disagio. Non ho mai creato blog informativi come avete fatto voi , perché non ne sarei neanche in grado, però spesso mi son detta che è inutile, inutile condividere post su fb, inutile parlarne, inutile starci male...ma nell'aria sento comunque questo senso di distruzione e di fine di un periodo sicuramente più sereno, che incombe, e non mi fa vivere bene. Io comunque sono con voi, siamo pochi e non potremo cambiare le cose, ma almeno abbiamo una maggiore consapevolezza che a me, consentitemelo, rende piuttosto fiera.

    RispondiElimina
  4. E dire che dopo un bel po' di tempo sono tornata a rileggerti....Nadia

    RispondiElimina
  5. ormai e' tardi.hai ragione.ne parlavo spesso coi miei amici e conoscenti di certe cose(scie chimiche,manipolazione dell'informazione,signoraggio,medicina ufficiale che noon cura ecc.ecc.la risposta che ricevo piu' spesso e' che sono paranoico,come faccio a vivere cosi' e tutte affermazioni mai supportate dai dati di fatto.cosa ci vuoi fare?ho smesso di parlarne.conosco la situazione ed ora penso solo a me stesso.continuo ad informarmi.mi sto preparando al peggio che arrivera'.personalmente ho la mia scialuppa di salvataggio e ci salira' solo chi ha provato a cambiare le cose informando sulla realta' dei fatti.tutti gli altri possono andare a farsi fottere.non li aiutero'.va aiutato chi lo merita non chi ti deride per le verita' che cerchi di diffondere.hai tutta la mia comprensione.

    RispondiElimina
  6. pochi uomini cercano la libertà' vera.
    i più' si accontentano di un padrone buono.
    Sallustio

    RispondiElimina
  7. è ora di tornare eh

    RispondiElimina
  8. Matrix è stato un film epocale, con tante cose nuove, tante belle idee, tanta filosofia...ma...l'autore ha sbagliato di tanto un punto: nella realtà, la maggioranza si venderebbe e tradirebbe per una succulenta bistecca, anche se in fondo sa che è solo una momentanea illusione di benessere...per la massa, conta solo "adesso e qui". Enesidemo.

    RispondiElimina
  9. I tuoi articoli mi mancano. Questo è uno dei pochi siti di informazione affidabili.
    Una cosa devo dirla però, il sistema fa di tutto per cercare di eliminare la verità e cercare di far desistere chiunque voglia divulgarla. In un modo o nell'altro ci riesce quasi sempre e bisogna riconoscere che ci è riuscito anche con voi.
    Bisogna sempre andare avanti senza badare agli altri perchè le persone(in generale) sono proprio come degli anticorpi che si attivano appena viene rilevata una minaccia, e chi divulga la verità per il sistema è una minaccia.
    Sii più forte, diventa un virus incurabile con la verità torna se davvero il tuoi intento è questo. Un abbraccio Luca

    RispondiElimina
  10. "La verità passa per tre gradini: prima viene derisa e ridicolizzata, poi viene ferocemente contrastata, infine viene accettata come palese ovvietà." Arthur Schopenhauer (1788-1860), filosofo tedesco
    ----
    Porta pazienza, siamo alla fase due.
    mark

    RispondiElimina
  11. Veramente io, da almeno 45 anni, da quando ho iniziato a dover girare il Mondo per lavoro, avevo da subito capito tutto (devo avere una intelligenza fuori dal comune anche se non me ne sono mai accorto). Praticamente tutto quello che stà succedendo è già nei miei pronostici, magari con qualche ulteriore combinazione peggiorativa che non avevo ancora prevista.
    Per quanto riguarda Schopenhauer, del quale conosco solo il nome e la passata professione, migliorereiil suo pensiero aggiungendo una "quarta fase" che a lui è sfuggita: POI TI INSEGNANO MEGLIO QUELLO CHE TU AVEVI GIA' DETTO QUANDO LORO TI DERIDEVANO.

    RispondiElimina

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...