giovedì 8 maggio 2014

Il CFR supporta il terrorismo in Siria.

Il CFR invita Obama ad essere 'Amico' di un gruppo terroristico affiliato ad Al-Qaeda.

Tradotto e Riadattato da Fractions of Reality

I Think tank dell'Elite vogliono un'alleanza con la fazione i cui leader hanno contribuito al piano dell'11 Settembre.


Il Council on Foreign Relations, un think tank di Washington altamente influente , ha invitato l'amministrazione Obama a 'sostenere amichevolmente' un gruppo terroristico in Siria, che ha giurato fedeltà al leader di Al-Qaeda, Ayman al-Zawahiri.

Immagine: Ahrar al-Sham (Wikimedia Commons).

In un articolo intitolato, le cose positive e negative di Ahrar al-Sham: un gruppo legato ad al Qaeda, che vale la pena sostenere, i membri del CFR Michael Doran, William McCants, e Clint Watts affermano che sostenere la fazione terroristica aiuterebbe gli Stati Uniti a "contenere l'Iran e La Siria come parte di una strategia più ampia ".

Gli autori ammettono perfino che il leader di Ahrar al-Sham, Abu Khalid al-Suri, recentemente "ha pubblicato una dichiarazione lodando bin Laden e l'attuale capo di al Qaeda, Ayman al-Zawahiri", sottolineando il fatto che"Al Qaeda e Ahrar al -Sham siano unite per la pelle."

Secondo i rapporti, Al-Suri, il cui vero nome è Mohamed Bahaiah, è una "lunga conoscenza operativa di al Qaeda che ha lavorato come corriere per la rete del terrore," è il rappresentante di al-Zawahiri nel Levante, e ha consegnato anche i nastri di sorveglianza "del World Trade Center e altri luoghi di interesse americani ai leader più anziani di al Qaeda in Afghanistan all'inizio del 1998. "

Secondo la Fondazione per la Difesa delle Democrazie, "Altri agenti di Al-Qaeda detengono posizioni chiave" con Ahrar al-Sham.

Quindi, in sostanza, il CFR, che è fondamentalmente un fronte per il Dipartimento di Stato, invita ora l'amministrazione Obama a fare un'alleanza con un gruppo di Al-Qaeda, il cui leader ha contribuito a pianificare gli attacchi dell'11 / 9 - il tutto per destabilizzare l'Iran e la Siria.

L'articolo continua a sostenere che Obama può giustificare il sostegno ad Ahrar al-Sham, perché, "non tutte le organizzazioni terroristiche rappresentano un uguale minaccia per gli Stati Uniti e i suoi alleati", nonostante il fatto che il gruppo sia alleato con i terroristi che condividono la stessa visione della sharia in tutta la regione mentre saccheggiano chiese cristiane , bruciano bandiere degli Stati Uniti , cantano slogan anti-americani e cantano le lodi di Osama Bin Laden , mentre glorificano gli attacchi dell'11 Settembre.

Ahrar al-Sham sta attualmente combattendo a fianco del Esercito Libero Siriano, che è stato supportato con somme ingenti, dagli Stati Uniti e il Regno Unito ed è attualmente rappresentato a Ginevra-2 come facente parte dell'opposizione.

Non è la prima volta che il CFR elogia Al-Qaeda e chiede agli Stati Uniti di sostenere il gruppo terroristico in Siria. Come abbiamo riportato nel mese di agosto del 2012, il Council on Foreign Relations, nella persona del collega Ed Husain, ha salutato la presenza di combattenti di Al-Qaeda in Siria in un momento in cui il supporto, a questi gruppi da parte dell'occidente, era ancora trattato come una teoria della cospirazione. Husain ha anche lodato i "risultati mortali" che i militanti di Al-Qaeda erano stati in grado di raggiungere in forma di attentati terroristici.

Il Council on Foreign Relations è considerato il "più influente think tank di politica estera" in America e ha connessioni profonde con il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. Nel 2009, Hillary Clinton ha accolto con favore il fatto che il CFR avesse istituito un avamposto in fondo alla strada del Dipartimento di Stato a Washington DC, perché significava "Non dover andare lontano per sentirmi dire quello che devo fare."

Uno spererebbe che il Dipartimento di Stato non sia in sintonia con la creazione di alleanze con i terroristi di Al-Qaeda, anche se il loro trattamento VIP ai membri di Al-Qaeda legati ai Fratelli Musulmani, che di recente è venuto alla luce, non potrà essere occultato.

Come abbiamo anche recentemente evidenziato , gli Stati Uniti e le potenze della NATO hanno regolarmente sostenuto o chiuso un occhio sulle attività di Al-Qaeda per decenni come parte di una strategia geopolitica più ampia incentrata nell'utilizzo di gruppi terroristici per destabilizzare i paesi e favorire un cambiamento di regime .

Guarda il video qui sotto, che mostra i terroristi di Ahrar al-Sham, che il CFR vuole siano 'amici'.



Fonte: http://fractionsofreality.blogspot.com/2014/01/il-cfr-supporta-il-terrorismo-in-siria.html

1 commento:

  1. Finalmente si inzia ad intraprendere il percorso dell' "Alta politica-ufficiale" (quella che ci insegnavano a scuola, nel periodo in cui il marito di Hillary Clinton faceva la pace in Israele)... però, V.I.P. Africani o no, quello che vorrei capire è : "Perchè il Mondo ha visto alcuni dilettanti, in politica, negli ultimi anni?"...

    RispondiElimina

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...