venerdì 4 ottobre 2013

La calendula per i segni e le malattie della pelle


La calendula è una grossa margheritona che cresce nei campi, e in fitoterapia se ne usa tutto, fiori, foglie, stelo, ma è efficace solo quando è fresca.
è nota da sempre per le sue proprietà astringenti, sudorifere, diuretiche, e recentemente le vengono attribuite azioni anche in casi di alcune gravi malattie.
Spesso risolve malattie della pelle, per uso esterno, su cui antibiotici e cortisonici non hanno effetto. è in grado di risolvere ulcerette della pelle e verruche.

A livello cosmetico, l'applicazione di succo di calendula fresca sulle mani le rende vellutate e cancella le macchie senili. L'olio invece, usato tutte le sere, sistema le screpolature.

Il bagno fatto con fiori di calendula è idratante.




Fonte

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...