lunedì 26 agosto 2013

Papa Francesco, Il Rotary Club e la Massoneria

Fonte:  Hack Your Mind.


Curioso trovare la foto di Papa Francesco, (la prima qui sotto) nato Jorge Mario Bergoglio, all'interno del "foto-book" di Facebook Rotary Club Brasília Plano Piloto .

Egli è o (è stato) dal 1999 membro onorario del Rotary Club di Buenos Aires
, ed il Rotary è di ispirazione massonica e da molti definita"L'anticamera della Massoneria".


Indice:
- Legami fra Rotary Club e la Massoneria e la Lettera ufficiale
- Nomi di soci onorari per capire la logica alla base della valutazione
- Commento di Gioele Magaldi e Gustavo Raffi
Foto all'interno della Pagina Facebook:
Rotary Club Brasília Plano Piloto
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=583611844982916&set=a.311999835477453.86788.264610013549769&type=3&theater

La conferma di un legame o collegamento tra il Rotary International e la Massoneria, ci viene offerta dal racconto della simbologia all'interno di un distintivo con la ruota del Rotary che circonda la squadra e il compasso con la lettera ‘G’, e poi similmente una busta che ha una etichetta che dice: ‘LOGGIA ROTARIANA N° 4195.
Una loggia Massonica per Membri del Movimento Rotary il cui distintivo è nell’Emblema’.

La Loggia Rotariana N° 4195 di Londra godette dell’autorizzazione della Gran Loggia Unita di Inghilterra il 3 Novembre 1920.
La loggia esiste ancora e si riunisce alla Freemasons Hall di Great Queen Street a Londra.
E non è la sola loggia rotariana sotto la Gran Loggia Unita d’Inghilterra, ne esistono altre. (Lions Club International e lo Zonta International, ad esempio).
E in alcune si trovano nomi rumorosi di storici massoni come Hugo Balestrieri che è ‘Immediate Past President’ delRotary Club di New York .Iscritto alla P2 di Licio Gelli (cfr. Mario Guarino & Fedora Raugei, Gli anni del disonore, Edizioni Dedalo, Bari 2006, pag. 132), ha commentato: "Mi ci sono trovato benissimo.

Ovviamente, trattandosi di membro onorario è stato invitato a diventarlo, ma a quanto pare non rifiutò.


LA LETTERA UFFICIALE
Apprezzo profondamente questa gentilezza, mentre invio i miei complimenti per l'eccellente lavoro svolto per il bene della comunità

Ciascun Rotary Club può nominare, per uno o per più anni rotariani, uno o più soci onorari; tale nomina non comporta né i doveri né i diritti del socio attivo, tranne il diritto alla partecipazione alle riunioni.
Si tratta di un riconoscimento per una persona che si sia distinta ai sensi degli ideali rotariani, solitamente conferito da un R.C. della città di provenienza o di residenza della persona insignita.




           ALTRI SOCI ONORARI DEL ROTARY CLUB

Cerchiamo allora di capire il senso della valutazione all'appartenenza al Rotary Club leggendo qualche nome illustre:

In molti casi si tratta di politiciNeville ChamberlainWinston Churchill e Margaret Thatcher erano soci onorari di uno o più RC, così anche Franklin D. RooseveltDwight D. EisenhowerRonald ReaganGeorge W. Bush e Augusto Pinochet; hanno ottenuto tale riconoscimento anche Giulio AndreottiEmilio ColomboOscar Luigi ScalfaroSilvio BerlusconiRomano Prodi e Leoluca Orlando.

Anche regnanti e membri delle relative famiglie si trovano tra i soci onorari, così Ranieri III (Principato di Monaco) e Bernhard van Lippe-Biesterfeld, (Paesi Bassi); noti scienziati e scopritori nominati Rotariani Onorari sonoThomas A. EdisonCharles LindberghThor HeyerdahlAlbert SchweitzerAlbert SabinRita Levi-Montalcini e Carlo Rubbia.

Anche artisti come Walt Disneygiornalisti come Indro Montanelli e industriali come Gianni Agnelli(esponente gruppo Bilderberg) sono stati insigniti del titolo. Risultano anche molti soci onorari meno conosciuti a livello internazionale: imprenditori, artisti, scienziati della stessa città, ma non soci (ordinari) del Rotary

Dalla sua elezione, i collegamenti fra Papa Francesco e la Massoneria sono stati molti, primo fra tutti probabilmente il suo collegamento con il Cardinale Carlo Maria Martini, gesuita, duro difensore del
depositum fidei, una Costituzione apostolica della chiesa cattolica che stabilisce che il Catechismo della chiesa cattolica è l'esposizione ufficiale degli insegnamenti della chiesa cattolica. Fu anche un convinto sostenitore di Bergoglio durante il precedente conclave.




Si legge dal sito ufficiale del Grande Oriente Democratico:
Carlo Maria Martini era un gesuita.
E come diversi altri padri gesuiti che vissero la propria giovinezza e maturità nel Secondo Dopoguerra, influenzati dalla grande figura spirituale e morale (progressista) di Pedro Arrupe (1907-1991, Superiore Generale della Compagnia di Gesù dal 1965 al 1983), Martini ebbe curiosità per la sapienzialità massonica.
Carlo Maria Martini volle essere iniziato Libero Muratore.
Ma di questo fatto – e delle modalità in cui poté verificarsi – si troverà probabilmente una qualche traccia illustrativa nel libro del Fratello Gioele Magaldi, MASSONI. Società a responsabilità illimitata, Chiarelettere Editorein uscita per novembre 2012.
Per quanto ci riguarda, invece, con grande semplicità e commozione, con immenso affetto e infinita stima, vogliamo salutare il Fratello Carlo Maria Martini nel suo viaggio verso l’ORIENTE ETERNO.I FRATELLI DI GRANDE ORIENTE DEMOCRATICO
[ Articolo del 12-14 settembre 2012 ] Grande Oriente Democratico

Leggiamo  il commento di Gustavo Raffi, Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia subito dopo l'elezione di Papa Francesco nato Ber-goglio:
Roma, 14 marzo 2013 – (AgenParl) Papa: Raffi (Goi), con nuovo Pontefice nulla sarà più come prima.
“Con Papa Francesco nulla sarà più come prima. Chiara la scelta di fraternità per una Chiesa del dialogo, non contaminata dalle logiche e dalle tentazioni del potere temporale” “Uomo dei poveri e lontano dalla Curia. Fraternità e voglia di dialogo le sue prime parole concrete: forse nella Chiesa nulla sarà più come prima. Il nostro auspicio è che il pontificato di Francesco, il Papa che ‘viene dalla fine del mondo’ possa segnare il ritorno della Chiesa-Parola rispetto alla Chiesa- istituzione, promuovendo un confronto aperto con il mondo contemporaneo, con credenti e non, secondo la primavera del Vaticano II”. Gustavo Raffi, Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia, commenta così l’inizio del pontificato di Francesco, al secolo Jorge Mario Bergoglio. “La semplice croce che ha indossato sulla veste bianca – conclude il Gran Maestro di Palazzo Giustiniani – lascia sperare che una Chiesa del popolo ritrovi la capacità di dialogare con tutti gli uomini di buona volontà e con la Massoneria che, come insegna l’esperienza dell’America Latina, lavora per il bene e il progresso dell’umanità, avendo come riferimenti Bolivar, Allende e José Martí, solo per citarne alcuni. E’ questa la ‘fumata bianca’ che aspettiamo dalla Chiesa del nostro tempo”.
Fonte
Le malizie erano già partite prima della suo Pontificato.
Già quando in Argentina ,secondo il New York Times, in un articolo firmato da Simon Romero ed Emily Shall, nel 2010 (anno in cui in Argentina impazzavano le polemiche sulla legge sul matrimonio gay, approvata in luglio)l’arcivescovo Bergoglio caldeggiava una soluzione decisamente poco ortodossa all’interno della Conferenza Episcopale Argentina: sostenere le unioni civili omosessuali.

Certamente le parole di noti massoni come G. Magaldi e G. Raffi riguardo amicizie e azioni che girano intorno alla figura di Bergoglio lasciano da pensare.
Stay tuned..

Fonte: http://fractionsofreality.blogspot.com/2013/06/papa-francesco-il-rotary-club-e-la.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...