giovedì 18 luglio 2013

11 Settembre 2001: Il mistero notturno dei furgoni e il professore che sapeva già tutto.




Tradotto e riadattato da Fractions of Reality.
Fonte

I Furgoni

La tarda notte del 23 agosto 2001, verso le 03:00 le telecamere di sicurezza nel garage del World Trade Center catturarono l'arrivo di due o tre furgoni.

Dall'esame visivo emerge che i tre furgoni erano diversi dai camion utilizzati dal servizio di pulizie, compreso i diversi colori e l'assenza di contrassegni. Fatto curioso da sottolineare, tutti i camion pulizia avevano lasciato le Torri alle 02:30, circa mezz'ora prima che la seconda serie di furgoni sospetti arrivasse.

Secondo la mia fonte di alto livello del Dipartimento di Stato, che ha rilevato quell'attività serale insolita, nessun furgone che corrisponda alla descrizione precedente era mai entrati nel World Trade Center a quell'ora in una qualsiasi data antecedente al 23 Agosto 2001. E 'stato un evento unico.

Le Telecamere di sicurezza hanno catturato i furgoni mentre lasciavano le Torri alle 5:00 del mattino circa, prima del rianimarsi della città e prima di essere notati.


Per le successive 10 a 12 notti, gli stessi misteriosi furgoni tornano ​​al World Trade Center sempre al solito orario e sempre successivamente alla dipartita degli uomini dediti alle pulizie.L'uscita dalle torri corrispondeva sempre ad un orario antecedente l'inizio lavorativo, quindi intorno alle 5.00. I furgoni apparvero presso il World Trade Center a partire da circa il 23 agosto 2001 fino al 3 settembre o 4, 2001. Dopo questa data, non sono più tornati alle torri.

Nemmeno dei furgoni stessi si è più sentito parlare. La Commissione 9/11 non è mai stato informato della loro presenza sorprendente nelle Torri tre settimane prima dell'attacco dell'11/9. La maggior parte della Comunità 9/11 Truth non è a conoscenza di questa straordinaria attività serale, inoltre.





Il video delle telecamere di sicurezza potrebbe essere la più significativa parte mancante del puzzle del 11 Settembre. Questa fonte del Dipartimento di Stato è convinto che i furgoni furono utilizzati per il trasporto di esplosivi all'interno dell'edificio, e che un gruppo di demolizione orfano non identificato avrebbe allestito l'esplosivo nel World Trade Center in quelle ore notturne utilizzandolo poi per una demolizione controllata il giorno dell'11 Settembre.

Il professore


E 'stato confermato in aula la testimonianza di Parke Godfrey, un professore di informatica presso la York University di Toronto. Ha consegnato la sua dichiarazione sotto giuramento nel Palazzo di Giustizia federale del Southern District di New York, 1000 metri da dove il World Trade Center una volta sorgeva.

In data 2 agosto, data in cui al Senato c'era l'audizione di Robert Mueller per diventare direttore dell'FBI, il mio gestore della CIA, il dottor Richard Fuisz, mi mise in guardia dal viaggiare a New York poichè un attacco al World Trade Center che coinvolge dirottamenti aerei era "considerato imminente ", con la possibilità di "perdite umane di massa e di un eventuale dispositivo termo-nucleare in miniatura "

Fonte: http://fractionsofreality.blogspot.com/2013/05/11-settembre-2001-il-mistero-notturno.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...