martedì 9 aprile 2013

Come livellare il volume dei nostri file MP3 su Ubuntu con QtGain.

qtgain ubuntuSe utilizziamo molto spesso un lettore mp3 portatile avremo notato che il volume da un brano all'altro non è sempre uguale.

A volte troppo alto o troppo basso, e questo ci comporta a dover regolare il volume manualmente nel nostro player.

Per risolvere questo problema è stata realizzata una semplicissima applicazione denominata QtGain.

QtGain è un frontend di MP3Gain attraverso il quale possiamo semplicemente regolare automaticamente il volume dei file audio (MP3, MP4, Ogg Vorbis e Flac). 

Utilizzare l'applicazione è molto semplice, basta trascinare i file audio o le cartelle alla finestra e QtGain immediatamente gestirà i nostri file.

Se il file è già stato standardizzato non verrà elaborato, alla fine verranno visualizzati i file elaborati che sono stati standardizzati o quelli errati.

Ricordo che i brani processati con QtGain non perderanno nessuna qualità audio.
qtgain

QtGain è già presente nei repository ufficiali di Ubuntu e Debian per installarlo basta semplicemente digitare da terminale:

sudo apt-get install qtgain

Se volete installare la nuova versione 0.9.4 di QtGain su Ubuntu e Debian basta scaricare i pacchetti da questa pagina.

Se invece volete approfondire l’argomento vi consiglio di visitare questo blog.

Ultima versione stabile rilasciata: 0.9.5 del 23/04/2007 aggiornata in data 23/06/2011
QT-Gain-2
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
reeder

Fonte: http://reubuntu.blogspot.com/2013/02/come-livellare-il-volume-dei-nostri.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...