sabato 23 marzo 2013

Oggi parliamo di.....ortica

Pianta infestante comunissima, specie nei terreni abbandonati e nelle zone ruderali (fino ai 1.800 metri).

Fiorisce da giugno ad ottobre.

In cucina è pianta preziosa: si utilizzano le foglie più tenere cotte in misti per cucina e per torte, ma si usano anche da sole al posto degli spinaci o delle bietole per ripieni, frittate, risotti e pasta verde.

Non esistono controindicazioni.

Era indicata per gli anemici, i convalescenti, i malati di fegato, i diabetici; come preparato antiflogistico, antireumatico, vasocostrittore, cicatrizzante.

E' diuretica e depurativa, in quanto facilita l'eliminazione di colesterolo, acido urico e dei cloruri.

Tuttora usata per allestire lozioni, infusi, decotti con i quali intervenire sul cuoio capelluto e sui capelli, per eliminare la forfora e rivitalizzare e rimineralizzare i grassi.

Se decidete di andare a raccogliere l'ortica, ricordatevi di indossare dei guanti (al contatto con la cute provoca prurito).

Fonte: La Nazione, 31 gennaio 2013
La redazione di Alimentazione & Cucina Naturale consiglia: Ricette e rimedi con l'ortica

Fonte: http://cucinanaturale.blogspot.com/2013/01/oggi-parliamo-diortica.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...