mercoledì 26 dicembre 2012

Quanto sono collegati i mercati


Su uno dei siti che più seguo, ho letto una bella intervista a un docente di economia che cerca di spiegare perché l'intonazione negativa o positiva di un mercato azionario tenda a venire riprodotta dai mercati che lo seguono, sulla scia dei fusi orari, ma devo dire che le spiegazioni che ne dà non mi convincono del tutto.

Quello su cui concordo è il ruolo di decision maker delle grandi compagnie di assicurazione delle banche più o meno globali, aggiungerei degli hedge funds, che creano un volume impressionante di scambi concentrati relativamente in poche mani.

Nelle quattro puntate del diario della crisi finanziaria dedicate alla potente e ancor più preveggente Goldman Sachs, avevo cercato di spiegare il ruolo di apripista di questa potente ex banca d'affari (ora è una commercial bank) nei mercati azionari, obbligazionari e delle materie prime, un esempio che viene seguito da molte entità concorrenti.

A fronte di questa nutrita pattuglia di grandi investitori, ci sono poi i piccoli e piccolissimi che sono nella maggior parte dei casi destinati a svolgere il ruolo di quello che un tempo veniva sprezzantemente chiamato il parco buoi, una definizione che è tutto un programma e che le cronache della tempesta perfetta ha visto spesso impantanato in mezzo al guado.

Fonte: http://diariodellacrisi.blogspot.com/2012/12/quanto-sono-collegati-i-mercati.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...