mercoledì 14 novembre 2012

Come installare e configurare XAMPP su Linux.

Xampp_logoXAMPP, è una piattaforma software gratuita costituita da Apache HTTP Server, il database MySQL e tutti gli strumenti necessari per utilizzare i linguaggi di programmazione PHP e Perl. Il nome è un acronimo dei programmi sopra citati (la X sta per cross-platform).

E' rilasciata sotto la GNU General Public License ed oltre ad essere gratuita è caratterizzata da un approccio user friendly. Mediante XAMPP è possibile avere un application server capace di interpretare pagine web dinamiche PHP.

Può essere installata anche su un dispositivo esterno USB.

Esiste una versione "Lite" comprensiva dei componenti sotto indicati (simili ai prodotti concorrenti) e una versione "Basic" che comprende altre caratteristiche complementari.

Pagina ufficiale delc progetto.

* Passo 1: Download

Clicca semplicemente in uno dei link sottostanti. E' buona idea prendere l'ultima versione. :)
Una lista completa dei download (vecchie versioni) è disponibile presso SourceForge.
Un sommario dettagliato sui contenuti e i cambiamenti di tutte le release di XAMPP è disponibile nelle NOTE DI RILASCIO.
Ultima versione stabile rilasciata: 1.8.1 del 30/09/2012
XAMPP Linux 1.8.1
81 MB
Apache 2.4.3, MySQL 5.5.27, PHP 5.4.7 & PEAR + SQLite 2.8.17/3.6.16 + multibyte (mbstring) support, Perl 5.14.2, ProFTPD 1.3.4a, phpMyAdmin 3.5.2.2, OpenSSL 1.0.1c, GD 2.0.1, Freetype2 2.1.7, libjpeg 6b, libpng 1.2.12, gdbm 1.8.0, zlib 1.2.3, expat 1.2, Sablotron 1.0, libxml 2.7.6, Ming 0.4.2, Webalizer 2.21-02, pdf class 009e, ncurses 5.3, mod_perl 2.0.5, FreeTDS 0.63, gettext 0.17, IMAP C-Client 2007e, OpenLDAP (client) 2.3.11, mcrypt 2.5.7, mhash 0.8.18, eAccelerator 0.9.5.3, cURL 7.19.6, libxslt 1.1.26, libapreq 2.12, FPDF 1.6, XAMPP Control Panel 0.8, bzip 1.0.5, PBXT 1.0.09-rc, PBMS 0.5.08-alpha, ICU4C Library 4.2.1, APR (1.4.6), APR-utils (1.4.1)
Checksum MD5: e7092eafff81ad363de45d192774b4d6

Upgrade 1.8.0 to 1.8.1
32 MB
Upgrade package.
How to upgrade?
Checksum MD5: 990a56b93ba5a909a63b67ba4f0ac503
Development package
38 MB
Il pacchetto contiene tutti i file di cui hai bisogno se vuoi compilare altri software per XAMPP tu stesso e le pagine MAN di Unix. Installa questo package come una normale distribuzione XAMPP:
tar xvfz xampp-linux-devel-1.8.1.tar.gz -C /opt
Checksum MD5: 1377159c73d9a5bfc0e930b122861ee6

* Passo 2: Installazione


Dopo il download semplicemente digita i seguenti comandi:
  1. Vai ad una shell Linux e loggati come root:
    su
  2. Estrai l'archivio in /opt:
    tar xvfz xampp-linux-1.8.1.tar.gz -C /opt
    Avviso: Per favore usa solo questo comando per installare XAMPP. NON usare alcun tool di Microsoft Windows per estrarre l'archivio, non funzionerà.
    Avviso 2: versioni XAMPP già installate vengono sovrascritte da questo comando.
Questo è quanto. XAMPP è ora installato sotto /opt/lampp.
Attenzione: Prego, gli utenti di Fedora 4 diano un'occhiata alle FAQ.

* Passo 3: Start


Per avviare XAMPP dai semplicemente questo comando:
/opt/lampp/lampp start
Dovresti ora vedere qualcosa come questa nel tuo schermo:
Starting XAMPP 1.8.1...
LAMPP: Starting Apache...
LAMPP: Starting MySQL...
LAMPP started.

(NdT:
Sto avviando XAMPP 1.8.1...
Sto avviando Apache...
Sto avviando MySQL...
LAMPP avviato.
)
Pronto. Apache e MySQL sono in esecuzione.
Se ottieni dei messaggi di errore per favore dai un'occhiata alle FAQ di Linux.

* Passo 4: Test

OK, è stato facile ma come puoi verificare che ogni cosa funzioni veramente? Semplicemente digita il seguente URL nel tuo browser web preferito:
http://localhost
Ora dovresti vedere la pagina di avvio di XAMPP che contiene alcuni link per controllare lo status del software installato e alcuni programmini d'esempio.

L'esempio Instant Art: un piccolo programma PHP/GD (dalla 0.9.6pre1 anche un esempio PHP/Ming in flash, vedi screenshot). Grazie a Anke Arnold per il font »AnkeCalligraph«.


* Una questione di sicurezza (DA LEGGERE!)

Come detto pocanzi, XAMPP non è inteso per la produzione ma solo come ambiente di sviluppo. XAMPP è configurato per essere il più aperto possible e consentire allo sviluppatore di fare quello che vuole. Negli ambienti di sviluppo questo è ottimo ma in un ambiente di produzione potrebbe essere fatale.
Ecco una lista di falle nella sicurezza in XAMPP:
  1. L'amministratore di MySQL (root) non ha password.
  2. Il demone MySQL è accessibile dalla rete.
  3. ProFTPD usa la password "lampp" per l'utente "nobody".
  4. PhpMyAdmin è accessibile dalla rete.
  5. Gli esempi sono accessibili dalla rete.
  6. MySQL e Apache girano con lo stesso utente (nobody).
Per risolvere la maggior parte di questi problemi di sicurezza invoca il comando:
/opt/lampp/lampp security

Si avvia un piccolo controllo di sicurezza che rende la tua installazione XAMPP più sicura.

* Parametri avanzati di start e stop

Fino alla versione 0.9.4 /opt/lampp/lampp poteva solo avviare e fermare XAMPP. Dalla versione 0.9.5 ha imparato molte più cose.

PARAMETRI DI START E STOP


Parametro

Descrizione


start


Avvia XAMPP.


stop


Ferma XAMPP.


riavvia


Ferma e avvia XAMPP.


startapache


Avvia solo Apache.


startssl


Avvia Apache con il supporto SSL. Questo comando attiva permanentemente il supporto SSL, es. se vuoi riavviare XAMPP in futuro SSL resterà attivato.


startmysql


Avvia solo il database MySQL.


startftp


Avvia il server ProFTPD. Via FTP puoi caricare file (utente "nobody", password "lampp"). Questo comando attiva ProFTPD permanentemente, es. se riavvii XAMPP in futuro FTP rimarrà attivato.


stopapache


Ferma Apache.


stopssl


Termina il supporto SSL in Apache. Questo comando disattiva il supporto SSL permanentemente, es. se fai ripartire XAMPP in futuro SSL sarà disattivato.


stopmysql


Ferma il database MySQL.


stopftp


Ferma il server ProFTPD. Questo comando disattiva ProFTPD in modo permanente, es. se riavvii XAMPP in futuro FTP resterà disattivato.


security


Avvia un programmino di controllo sicurezza.


Per esempio: Per avviare Apache con supporto SSL semplicemente digita il comando che segue (come root):


/opt/lampp/lampp startssl


Puoi anche accedere al tuo server Apache via SSL sotto https://localhost.


* Dov'è cosa?


Dov'è cosa? Una grossa domanda per le nostre esistenze, ecco alcune risposte! ;)

CARTELLE E FILE IMPORTANTI


File/Directory

Scopo


/opt/lampp/bin/


Home dei comandi di XAMPP. /opt/lampp/bin/mysql per esempio chiama il monitor MySQL.


/opt/lampp/htdocs/


La directory DocumentRoot di Apache.


/opt/lampp/etc/httpd.conf


Il file di configurazione di Apache.


/opt/lampp/etc/my.cnf


Il file di configurazione di MySQL.


/opt/lampp/etc/php.ini


Il file di configurazione di PHP.


/opt/lampp/etc/proftpd.conf


Il file di configurazione di ProFTPD. (sin dalla 0.9.5)


/opt/lampp/phpmyadmin/config.inc.php


Il file di configurazione di phpMyAdmin.




* Fermare XAMPP



Per fermare XAMPP semplicemente chiama questo comando:

/opt/lampp/lampp stop


Dovresti ora vedere:


Stopping LAMPP 1.8.1...

LAMPP: Stopping Apache...


LAMPP: Stopping MySQL...


LAMPP stopped.




(NdT:

Sto fermando LAMPP 1.8.1...


LAMPP: Sto fermando Apache...


LAMPP: Sto fermando MySQL...


LAMPP fermato.


)


E XAMPP per Linux è stato fermato.


* Disinstalla


Per disinstallare XAMPP semplicemente digita questo comando:

rm -rf /opt/lampp






Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



Fonte: http://nelregnodiubuntu.blogspot.com/2012/10/come-installare-e-configurare-xampp-su.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...