domenica 18 novembre 2012

Cheesecake ai frutti di bosco




Ingredienti per 10 persone:

300 g di biscotti secchi
1 kg di ricotta freschissima
250 g di mascarpone
180 g di zucchero semolato
1 bicchierino di Grand Marnier
400 g di frutti di bosco misti
80 g di zucchero di canna
1 limone non trattato
20 g di burro
7 uova
4 g di gelatina in fogli

Imburrate uno stampo a cerniera di 26 cm di diametro e mettetelo in frigo; frullate i biscotti, poi, unite 150 g di ricotta, 1 uovo e 1 tuorlo (tenete l'albume da parte); foderate lo stampo con il composto, coprendo anche i bordi per circa 2 dita.

Lavate i frutti di bosco e cuoceteli per 5 minuti con lo zucchero di canna, 1/2 bicchiere di acqua e il succo del limone; versate i frutti di bosco in un colino, raccogliete il liquido, poi, trasferite i frutti sgocciolati sullo strato di biscotti preparato.

Lavorate con una frusta elettrica la restante ricotta con il mascarpone e lo zucchero semolato; unite le altre uova, uno alla volta, l'albume tenuto da parte e il liquore; versate il composto nello stampo, livellatelo e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 1 ora e 15 minuti; sfornatelo e fate raffreddare.

Scaldate 125 g di succo di frutti di bosco, unite la gelatina ammorbidita in acqua e strizzata e versatelo sulla torta fredda.

Mettete in frigo per 2 ore; sformate e, se vi piace, decoratelo con frutti freschi.

Ricetta tratta da: In Tavola, Maggio 2010

Fonte: http://cucinanaturale.blogspot.com/2012/10/cheesecake-ai-frutti-di-bosco.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...