martedì 9 ottobre 2012

Donne più sensibili degli uomini agli odori







Secondo Rachel Herz, neuroscienziata cognitiva della Brown University, a Providence, le donne sono in media più sensibili degli uomini agli odori in tracce, soprattutto nel periodo dell'ovulazione.

La maggiore sensibilità olfattiva di una donna nella fase di massimi fertilità potrebbe esserle di aiuto nella selezione del partner.

Ma un più acuto senso dell'olfatto nella donna potrebbe anche aumentare le probabilità di sopravvivenza dei suoi piccoli.

Infatti le donne sono in grado di distinguere l'odore caratteristico dei figli entro un'ora dalla nascita, e i neonati di appena due giorni riescono già a identificare la madre dall'odore, strategie che potrebbero contribuire a mantenere i piccoli al sicuro tra le braccia della mamma.


Tratto da un bell'articolo di Josie Glausiusz, su Mente & Cervello, agosto 2009

Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/ConoscereECapireLeDonne/~3/zQ0qz_ZXz9g/donne-piu-sensibili-degli-uomini-agli.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...