giovedì 23 agosto 2012

La Rai in mano al Vaticano



RaiNews24: "Il premier Mario Monti (alias San Rigor Moody's, ndr) ha confermato, nel corso di una conferenza stampa, che sono stati indicati Anna Maria Tarantola e Luigi Gubitosi rispettivamente come presidente e direttore generale della Rai. Anna Maria Tarantola è attualmente vice direttore generale della Banca d'Italia. Luigi Gubitosi, che viene da Bank of America per l'Italia, è ex amministratore delegato di Wind Telecomunicazioni."





La Tarantola e Monti si assomigliano in tutto, sia nei
connotati che nella fede, essendo entrambi espressione della setta Cattolica Romana che domina l'Italia e il mondo.

Biografia
di Anna Maria Tarantola:






Nasce a Casalpusterlengo (Lodi) il 3 febbraio 1945, è sposata e ha due figlie. Vice Direttore Generale dal 20 gennaio 2009. Nel corso della sua carriera ha espletato numerosi incarichi sia in Italia sia all'estero, rappresentando la Banca in diversi comitati come il Banking Supervision Committee, il Comitato di Sicurezza Finanziaria, il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.



Nel 1969 si laurea in Economia e Commercio all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano , discutendo la tesi "Teorie neoclassiche e Keynesiane di fronte ai problemi monetari internazionali" con il professor Luigi Frey. Prosegue gli studi come ricercatore presso la London School of Economics per il conseguimento del titolo di Master of Philosophy in Economics.

Nel 1971 è assunta in Banca d'Italia, Ufficio Vigilanza I della Sede di Milano. Nominata nel 1996 Direttore della Succursale di Varese, nel 1998 è alla Sede di Milano come Titolare della Direzione Intermedia di Vigilanza-Cambi. Dal 2002 al settembre 2005 è Direttore della Filiale di Brescia; successivamente, della Sede di Bologna.


Nell'aprile 2006 è nominata Funzionario generale preposto all'Area Bilancio e controllo con la qualifica di Ragioniere generale; nel febbraio 2007 assume la carica di Funzionario generale preposto all'Area Vigilanza bancaria e finanziaria, mantenendo ad interim la sovrintendenza dell'Area Bilancio e controllo fino al luglio 2008.


In ambito accademico è stata docente a contratto di Controlli pubblici nel settore creditizio presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
Autrice di pubblicazioni in materia bancaria e finanziaria e su temi delle economie locali, fra i quali "La vigilanza sulle banche e sui gruppi bancari" (con F. Parente e P. Rossi).

Ha ricevuto varie onorificenze tra cui quella di Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2009).

[...]
«In Cattolica mi sono sentita subito a mio agio – ricorda Tarantola, ripensando alla prima volta che ha varcato il portone di largo Gemelli per orientarsi nella scelta dell’Università –. Mi hanno conquistata la bellezza degli edifici e i chiostri del Bramante, oltre che la fama dei suoi insegnanti».[...]
Cenni storici sull'Università Cattolica:






Luigi Gubitosi è un manager italiano, ed è il direttore generale della RAI dal 17 luglio 2012.




Il corriere della sera, in un articolo del 18 luglio 2012, afferma:


"ROMA - Otto voti favorevoli, un'astensione e l'avvio di una polemica sul compenso «poco sobrio» di 650 mila euro: Luigi Gubitosi, ex manager Fiat e Wind, è il nuovo direttore generale della Rai.
[....]



il manager napoletano, dai solidi studi dai Gesuiti, una cultura descritta dai suoi ex collaboratori come enciclopedica, una notevole maestria scacchistica e una robusta fede romanista, avrebbe ottenuto un' assunzione a tempo indeterminato e un compenso di 650 mila euro
[....]
Luigi Gubitosi, 51 anni, napoletano, neo direttore generale della Rai, è stato amministratore delegato di Wind fino all'aprile 2011 Gli studi Laurea in Giurisprudenza all'Università di Napoli, studi di Economia alla London School of Economics. In Fiat Dall'86 al 2005 ha ricoperto diversi incarichi nel gruppo Fiat: Chief financial officer, vicepresidente e responsabile della Tesoreria, presidente del cda di Fiat Partecipazioni e membro del cda, tra gli altri, di Fiat Auto, Ferrari, Iveco, e Magneti Marelli"
Adesso guardiamo questo annuncio sul sito dell'Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti:






25 maggio 2010 - Conversazione tra Luigi Gubitosi e Pippo Corigliano
luogo: Roma Palazzo Altieri Sede del Banco Popolare 2° PIANO Piazza del Gesù 49
testo: Incontro con Luigi Gubitosi Amministratore Delegato WIND Teelcomunicazioni Spa e Pippo Corigliano, scrittore e portavoce dell'Opus Dei.
Durante la serata sarà disponibile acquistare il libro di Pippo Corigliano "Un lavoro soprannaturale: la mia vita nell'Opus Dei"
Passiamo ad un articolo del La Stampa dal titolo "Preferisco il Paradiso": Presentato alla Luiss il nuovo libro del portavoce dell'Opus Dei, Pippo Corigliano:




"L'uomo moderno di fronte alle tematiche che da sempre lo affliggono: la vita, la morte, Dio, il bene,
il male. Queste le linee portanti del libro di Pippo Corigliano, 'Preferisco il Paradiso. La vita eterna: come è e come arrivarcì, presentato all'Università Luiss Guido Carli di Roma alla presenza dell'autore, di Monsignor Lorenzo Leuzzi (nuovo Cappellano della Camera), di Stefano Lucchini, manager Eni, dell'ad di Wind, Luigi Gubitosi e del direttore generale della Luiss Pier Luigi Celli.
...
Un volume, ha commentato Luigi Gubitosi, «estremamente leggibile nonostante la complessità del tema. La cosa più interessante è che il libro rompe alcuni tabù: Paradiso, Inferno e Purgatorio non sono più luoghi fisici»
Nel sito dell'Opus Dei trovate la presentazione del libro:






"...A raccontare di sé in queste pagine è Pippo Corigliano: uno spensierato ragazzo, la cui unica aspirazione era guidare veloci automobili sportive, fino a scoprire poi con entusiasmo sempre crescente la via di san Josemaría, che lo portava in tutt’altra direzione;...«Non vorrei dare l’impressione che l’Opus Dei sia il paradiso in terra» scrive Corigliano nella conclusione «ma certo, per me, usando un’espressione cara al fondatore, è il posto migliore per vivere e per morire.»"
Adesso guardate il video sotto per constatare come viene utilizzato il "servizio pubblico" Rai, di cui tutti siamo costretti a pagare il canone:

Pippo Corigliano: Preferisco il Paradiso

l'Opus Dei Corigliano, nel servizio Rai, le spara grosse, come: "Papa Ratzinger è proprio una grazia di Dio", oppure "il mondo negli ultimi secoli è stato guidato da entità politiche e culturali che non amano la Chiesa Cattolica"; caro Corigliano, i Protestanti, per fortuna, negli ultimi secoli, vi hanno tolto un po del vostro potere, ma voi
vi state prendendo la rivincita...dai un'occhiata al nostro sito e ai dirigenti della Rai, rete televisiva a cui hai rilasciato l'intervista, per farti un'idea di chi domina adesso il mondo.

Sia Luigi Gubitosi che la Tarantola hanno studiato alla
London School of Economics. Molti elitisti, inclusi cattolici (come Romano Prodi, Janet Napolitano) ed ebrei di corte papale (come Ben Bernanke e George Soros), hanno studiato alla Socialista Fabiana London School of Economics (LSE - Fondata nel 1895 da Sidney et Beatrice Webb, Graham Wallas e George Bernard Shaw, membri della Fabian Society). Questa scuola è utilizzata dai Gesuiti al fine di attuare i principi del comunismo economico (se fate una ricerca su internet noterete numerosi scambi tra le università Gesuite e la London School of Economics e diversi professori delle scuole gesuite hanno nel loro curriculum gli studi alla LSE).


Fonte: http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2012/08/la-rai-in-mano-al-vaticano.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...