sabato 7 luglio 2012

Dimensioni del pene


Nella maggioranza dei casi, gli uomini hanno un’idea sbagliata e confusa su quanto debba o non debba essere lungo il pene. Moltissimi uomini, secondo quanto confermato dal Kinsey Institute, ritengono che un pene eretto per essere “di buone dimensioni” debba raggiungere i 25 cm. Tutto ciò che ricade al di sotto di questa soglia è vissuto con un senso di “insufficienza”. In verità vari studi hanno confermato che gli uomini non sanno nemmeno con precisione quanto in realtà sia lungo il loro, di pene. Certamente, vedendolo dall’alto potrebbe sembrare molto più corto di quanto in realtà non sia.

Qual è il pene standard?

dimensioni-medie

(1 inch=2,54 cm)

Al giorno d’oggi abbiamo a disposizione vari studi sulle dimensioni del pene e tutti confermano lo stesso dato.

Primo studio: negli anni ’60 i ricercatori americani Masters e Johnson misurarono il pene di oltre 300 uomini. Il pene più lungo da loro misurato era di 14 cm allo stato flaccido. Apparteneva ad un uomo di corporatura magra alto 1 metro e 70. Il pene più piccolo apparteneva ad un uomo di robusta costituzione alto 1 metro e 80: allo stato flaccido misurava 6 cm.

Secondo studio: nel 1996 sul Journal of Urology è stato pubblicato lo studio che alcuni ricercatori dell’Università della California avevano condotto sulla dimensione dei peni di 80 uomini corporatura normale. Ecco cosa è stato scoperto:

- senza erezione, la lunghezza media era di 8,8 cm

- senza erezione, il pene poteva essere allungato fino a 12,4 cm

- in erezione, in media si raggiungevano i 12,9 cm

Molti degli uomini esaminati avevano peni ben più lunghi o ben più corti della media. E’ stato anche scoperto che la lunghezza del del pene in stato flaccido non determina la dimensione del pene una volta che questo è eretto. I peni più corti crescono in volume molto più di quanto non facciano i peni di dimensioni già considerevoli in stato flaccido. Ecco perchè la taglia media del pene in erezione è circa di 12.9 cm, indipendentemente dal fatto che il pene in stato flaccido sia lungo 5 o 10 cm.

Insomma, sebbene allo stato flaccido vi sia una grande variabilità, da eretti la maggior parte si trova tra i 15 e i 18 cm: quindi se mentre vi fate la doccia con i compagni vedete qualche pene dalle dimensioni molto più voluminose del vostro, sappiate che mentre il vostro più piccolo pene farà una crescita impressionante passando dallo stato flaccido a quello eretto, con molta probabilità quel pene molto lungo, rimarrà più o meno lo stesso anche una volta eretto.

preferenza-donne[/caption]

Terzo studio: nel 2001 la Durex, l’azienda produttrice dei famosi preservativi, ha chiesto agli utenti del proprio sito di partecipare ad un sondaggio anonimo. Circa 3000 uomini l’hanno completato, misurando le dimensioni del proprio pene e quindi riportandole sul questionario. I risultati? Lunghezza media in erezione 16,3 cm e circonferenza media in erezione di 13,3 cm (indicata dalla misura del pene nel suo punto più largo). Sebbene sia impossibile utilizzare questi dati in maniera scientifica, il sondaggio online ha permesso di capire ad esempio che in media più un pene è lungo meno è grosso. Alla pubblicazione dei dati, la Durex dichiarò che “Sebbene il “mitico” uomo super dotato, con un pene molto lungo e molto grosso esista, non ne esistono molti esemplari in circolazione”.

Quarto studio: nel 2008 su European Urology è comparsa una revisione di vari studi sulle dimensioni del pene e queste sono le conlcusioni:

- quando flaccido, il pene di un adulto è tra i 7,6 e i 13 cm

- quando flaccido, la circonferenza normale di un pene adulto è tra gli 8,5 cm e i 10,5 cm

- quando eretto, il pene normale è tra i 12,7 e i 17,7 cm

- quando eretto, la circonferenza normale è tra gli 11,3 cm e i 13 cm.

Sebbene vari studi ci abbiano ormai chiarito quale sia la misura standard del pene (9,5 cm), questo dato è completamente inutile. Esistono molti fattori che possono determinare un restringimento temporaneo del pene (anche di vari centimetri), ad esempio se il clima è freddo o se si è appena stati in piscina. Quindi è assolutamente necessario non preoccuparsi se ci si trova al di sotto della dimensione media.

Ovviamente, esistono uomini con peni grandi e uomini con peni più piccoli, proprio come alcuni uomini hanno piedi grandi e altri hanno piedi piccoli. Tuttavia, teniamo a ribadire che la misura del proprio pene NON è indice di virilità.

E’ anche utile notare che non esiste alcuna correlazione tra la dimensione del pene e l’origine etnica della persona.

Lunghezza dei piedi e lunghezza del pene

Non è assolutamente vero che gli uomini con i piedi grandi sono quelli maggiormente dotati. I ricercatori non hanno trovato alcuna correlazione tra le due “dimensioni” (British Journal of Urology International 2002;90:586–7).

Perdi peso e il pene si allunga

Se hai un po’ di pancia, la prima parte del pene (chiamata radice) verrà coperta dal grasso. Ciò farà sembrare il tuo pene più corto di quanto non sia. Ecco perché perdere peso ti aiuterà ad aumentare le dimensioni del pene.



Fonte

1 commento:

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...