mercoledì 25 luglio 2012

Bocconcini di pesce alla salsa di soia


Ingredienti per 8 persone:
500 g di filetti di triglia (o altro pesce a piacere)
100 g di fagiolini
1 grossa carota
2 uova
4 cucchiai di salsa di soia
80 g di farina
sale
per la salsa:
50 g di arachidi tostate
4 cucchiai di aceto di riso (o di mele)
8 cucchiai di salsa di soia
50 g di zucchero
5 peperoncini verdi freschi

Portate a bollore 3 dl di acqua con l'aceto e lo zucchero e fate cuocere per 10 minuti, fino a quando il liquido comincerà a diventare sciropposo; spegnete il fuoco, unite i peperoncini e le arachidi, entrambi tritati molto finemente e la salsa di soia, mescolate bene.

Fate riposare a temperatura ambiente la salsa ottenuta fino al momento di servirla.

Pulite la carota, tagliatela a pezzi e lessatela in acqua bollente salata; lessate anche i fagiolini, quindi, tritate finemente le verdure cotte.

Frullate i filetti di pesce in un mixer con la salsa di soia, mettete il composto ottenuto in una ciotola, unite le uova, le verdure e un pizzico di sale e mescolate bene, unendo la farina poco per volta.

Distribuite il composto a cucchiaiate su una teglia foderata con carta da forno, coprite con alluminio e fate riposare in frigo per 1 ora.

Trasferite la teglia in forno caldo a 180°C e cuocete per 10 - 15 minuti, fino a quando i bocconcini risulteranno dorati; serviteli caldi con la salsa preparata.

Ricetta tratta da: VeroCucina - Maggio 2011

Fonte: http://cucinanaturale.blogspot.com/2012/07/bocconcini-di-pesce-alla-salsa-di-soia.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...