mercoledì 14 marzo 2012

Centrali nucleari francesi causa leucemia acuta infantile

Tratto da http://groupes.sortirdunucleaire.org/Centrales-nucleaires-et-leucemies

L'International Journal of Cancer ha pubblicato nel suo numero del primo gennaio 2012 uno studio scientifico che dimostra una correlazione molto chiara tra la frequenza di leucemia acuta infantile e la vicinanza agli impianti nucleari.
Centrali nucleari francesi causa leucemia acuta infantile: i nostri figli ci accusano ... già!

Comunicato stampa del 2012/12/01

La rivista L'”International Journal of Cancer” ha pubblicato nel suo numero del primo gennaio 2012 studio scientifico che dimostra una correlazione molto chiara tra la frequenza di leucemia acuta infantile e la vicinanza alle centrali nucleari [1].

Lo studio epidemiologico rigoroso, condotto da un team I.N.S.E.R.M. [2], il I.R.S.N. [3] e il Registro Nazionale delle malattie ematologiche di bambini in Villejuif, per il periodo 2002-2007 mostra che la frequenza d’insorgenza di leucemia infantile (bambini da 0 a 14) aumenta in modo significativo entro 5 km dalle centrali nucleari francesi - fino a 2,2 volte superiore tra i bambini sotto i 5 anni.

Questo studio conferma l’altro studio effettuato in Germania, e condotto dal Cancer Registry a Magonza nel 2008 [4], che ha portato a conclusioni simili.
Per anni, il gruppo la "Corrente senza nucleare" ha visto l’I.R.S.N. lavorare allo smantellamento di tutti gli studi epidemiologici che mostravano un impatto degli impianti nucleari sulla salute:

- smantellamento dello studio di Jean-Francois Viel (1995) che mostra un eccesso di tumori e leucemia infantile intorno a La Hague [5],

- smantellamento dello studio che dimostra l'eccesso di leucemia infantile intorno alla centrale tedesca [6].

Il gruppo "Corrente senza nucleare" si congratula con il I.R.S.N. per la partecipazione a questo studio epidemiologico.
Anche in situazioni non accidentali, l'evidenza è ancora che la tecnologia nucleare non fa parte di un mondo civilizzato.





Fonte

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...