mercoledì 1 febbraio 2012

STOP A EUTIROX E DIGIUNO ANTINFLUENZALE

LETTERA

MIA MADRE STA SENSIBILMENTE MEGLIO SENZA EUTIROX

Buonasera Valdo, so che sei oltremodo impegnato per cui ti rubo poco tempo e cerco di essere stringata. Ti scrissi a inizio novembre per mia mamma e il suo Eutirox dal quale cercava di svincolarsi. Ora è da qualche mese che non lo prende più e si sente bene, e anche se gli esami fatti da poco non sono perfetti, pur non discostandosi molto dai valori di riferimento.
Noi siamo fiduciose e continuiamo sulla strada che ci hai suggerito. La cosa più importante è che si sente bene, decisamente meglio di quando assumeva il farmaco.

GONFIORE INTESTINALE E DISSENTERIA

Ora ti scrivo per me, che è dall'inizio dell'anno che non sto bene. La prima settimana dell'anno sono andata in vacanza in Egitto, e mia mamma dice che è lì che posso aver contratto qualche batterio. Fatto sta che è da circa un mese, o forse più, che soffro di pancia gonfia. Ho praticamente tutti i giorni diarrea ed è come se non riuscissi a svuotare bene l'intestino.

STOP AL CAFFE’ E PODEROSA INFLUENZA

Devo dirti inoltre che sono finalmente riuscita a liberarmi del caffè. Ho infatti pensato che fosse anche quello ad impedire l'assimilazione del cibo, tant'è che dopo il caffè della mattina dovevo correre in bagno. L'eliminazione mi ha causato forti mali di testa per giorni durante tutta la scorsa settimana, fino a venerdì scorso, quando sono sopraggiunti lancinanti dolori alla schiena e alle ossa, preludio di quello che si è manifestato ora, cioè una poderosa influenza.

VOGLIA DI FRUTTA SUCCOSA E DIGIUNO IN PROGRAMMA

Vorrei approfittare di questi giorni di riposo per un digiuno, ma ho voglia di frutta succosa. Tu cosa dici? Comincio ad essere preoccupata per questo intestino che non si rimette in sesto, e vorrei allo stesso tempo sfruttare bene questi giorni che ho a casa da lavoro, una eccezione per me che sono sempre di corsa. Grazie se troverai il tempo per rispondere. Con stima e affetto.
Sabrina

*****

RISPOSTA

IL SENTIRSI BENE E’ COSA PRIORITARIA

Ciao Sabrina, per tua madre non ci sono grandi commenti. Mi complimento con lei per la tenacia dimostrata e per i risultati raggiunti. Non c’è motivo di preoccuparsi se qualche valore è leggermente fuori dal range. Molto più importante e significativo che si senta bene. Non esiste tabella medica con valori più importanti di quello di sentirsi al meglio in prima persona.

EQUILIBRIO ALTERATO E COLON DISBIOTICO

La diarrea è invece un’alterazione dell’attività intestinale, caratterizzata da frequenti evacuazioni di feci di consistenza liquida o semi-liquida e causata da avvelenamenti o intossicazioni, da alterazione equilibrio gastrointestinale, da stress e altre cause.

LA SUPERSTIZIONE MICROBICA

“I have no patience with those who use the superstition as a means of frightening people out of their wits! The medical profession is satisfied to have every disease caused by germs”, usava dire Herbert Shelton. (Non ho pazienza con quelli che usano la superstizione come mezzo per terrorizzare la gente e farla sragionare! La professione medica trova insopportabile che non ci sia motivazione batterica in ogni malattia). Pertanto lasciamo stare la faccenda dell’Egitto e rimettiamo in equilibrio l’intestino. Ti allego alcune tesine sul digiuno e qualcosa sulla colite.

UN BUON DIGIUNO CON ACQUA LEGGERA A VOLONTA’

Puoi benissimo optare per la frutta succosa, per il succo di mela, carota e ananas. Ma la soluzione principe rimane il digiuno totale, anche per risolvere nel contempo la crisi influenzale in atto. Al termine dei tuoi 3-4 giorni senza cibo, farai un giorno a frutta succosa e centrifugati di carote-sedano-ananas, prima di passare alla normale ripresa alimentare con dieta vegana tendenziale crudista. Ti ricordo che il lupino, oltre che ottimo come nutriente, è un rimedio specifico contro la dissenteria.

Valdo Vaccaro

Fonte: http://valdovaccaro.blogspot.com/2012/02/stop-eutirox-e-digiuno-antinfluenzale.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...