lunedì 26 marzo 2012

ACNE, MIGLIORAMENTI E SBALZI DI UMORE

LETTERA

STO DIVENTANDO TESINE-ADDICTED

Ciao Valdo, ti do del tu, perché voglio che tu sia mio amico. Un amico preziosissimo! Ho scoperto il tuo blog da qualche settimana e sto diventando "tesine addicted". Il materiale è vero oro. Non ho mai letto nulla di più coerente e vero riguardo alla salute. Ma bisogna sperimentare sulla propria pelle il beneficio di certi stili di vita!

PROVO COMPASSIONE PER CHI SI ALIMENTA MALE

La gente che si ingozza di proteine e cibo morto mi fa sempre più compassione. Ancor più pena mi fanno quando costringono anche quelle povere vittime, che sono i figli, a seguire modi alimentari allucinanti, senza alcuna consapevolezza dei problemi che andranno a creare nei loro corpi.

I BRUFOLI PRIMA DEL DOLOROSO CICLO

Ti ho già scritto due e-mail e tu mi hai risposto allegandomi tesine preziose. Come hai suggerito sto anche sfruttando parecchio il materiale on-line. I miei problemi principali sono acne, o meglio, brufoli che si aggravano particolarmente prima del ciclo che è sempre molto doloroso. Sono anche molto magra.

CAPRICCI DI PELLE E CAPRICCI DI MESTRUO

Da dieci giorni ho spostato la mia alimentazione unicamente sul crudo. Tranne due volte, con patate in pentola, non ho ancora mangiato legumi, riso o pasta integrale. Premetto che anche prima mangiavo in modo molto ordinato, stando però più sulle verdure cotte. Ma la pelle ha sempre fatto i capricci e il ciclo la seguiva a ruota.

MIGLIORAMENTI E PEGGIORAMENTI

Con mio stupore ho già notato miglioramenti, e anche dei "peggioramenti", per cui le questioni non mancano. Mi ritrovo con un umore molto instabile. Passo da giornate cariche di energia fisica ed entusiasmo a giornate in cui, la mattina mi viene da piangere a vedere nuovi brufoli allo specchio. So che gli sfoghi cutanei fanno parte dell'eliminazione pre-ripristino. Spero almeno che sia così e non mi preoccupo più di tanto.

A VOLTE MI PIACE STARE SULLE MIE

Anche l'umore traballante può rientrare in questa visione eliminatoria alla ricerca di un equilibrio? Ho un carattere piuttosto solitario e specialmente in questo periodo ho molta voglia di fare le mie cose in tranquillità. Le relazioni mi stancano.

VA BENE L'INSALATA PRETAGLIATA E CONSERVATA?

La sera, causa il mio lavoro, ceno sempre in Hotel. Ho la fortuna di poter mangiare insalata mista cruda (rucola, carote, finocchi), più 20-30 mandorle (portate da casa) a fine pasto. Nonostante si tratti di verdura tagliata e conservata in vasche di plastica per qualche giorno va bene ugualmente? Cosa ne pensi del Gomasio (in sostituzione al sale)?

VA BENE LA FRUTTA PRIMA DI ANDARE A LETTO?

Nello "schema nutrizionale" suggerisci il piatto di insalata verde più avocado prima del secondo piatto di patate/legumi/riso. Solo insalata verde o si possono aggiungere altre verdure crude tipo carote o zucchine? Siccome mi fanno cenare anche alle 18.30, quando torno a casa sulle 23.00 mi capita spesso di avere ancora fame, allora mi godo un melograno, frutto che adoro. Cosa ne pensi della frutta prima di andare a letto?

METABOLISMO LENTO PER SCARSITA' DI CIBO?

Non vado in bagno tutti i giorni. Sinceramente confesso che le quantità di cibo che ingerisco ultimamente sono molto ridotte, ho voluto prima concedere un riposo anche al mio apparato digerente. Può essere questa la causa? Ultimamente cerco di stare ancora più tempo all'aria aperta concentrandomi sulla respirazione.

MAGREZZA, DIGIUNO E FAME

Per accelerare il processo di guarigione cutanea, ho fatto un giorno e mezzo di totale digiuno a sola acqua ma ho "patito" la fame, la notte mi sono svegliata con semi-crampi allo stomaco e ho mangiato due kiwi alle cinque di mattina. Andare in condizione di "Fame", è inevitabile se si digiuna o se si sta a soli centrifugati per qualche giorno. Nuoce questo al mio fisico molto magro? Prima di mangiare bisogna sempre avere molto appetito?

SCELTE CIBARIE AL RISTORANTE

Quando esco a cena prendo solamente insalata mista cruda, più un piatto di patate al forno come secondo, oppure pizza con verdure fresche senza mozzarella. Le patate dei ristoranti sono sconsigliate? Dovrei limitarmi alla sola insalata mista? Hai consigli sulle scelte che posso fare al ristorante? Nel 90% dei casi propongono porcherie dalla prima all'ultima pagina dei menù!

NON HO NESSUNA INTENZIONE DI MOLLARE

Alle volte sono condizionata dalla gente che mi circonda ma non mollo perché io credo in questo cammino. Ci credo a più non posso, con tutto il cuore! Ringrazio Dio di averti scoperto. Voglio una vita sana ed energica, serena e in equilibrio. C'è la possibilità di conoscere il "programma" su eventuali incontri di igiene naturale nei prossimi mesi?
Grazie Valdo, di cuore
Maria

*****

RISPOSTA

C'E' DI MEZZO ANCHE IL FREDDO

Ciao Maria, Brufoli e ciclo sono strettamente collegati e lo hai capito. Il problema si risolve in coppia e non singolarmente. Il mestruo dovrà ridursi di dolore e di intensità e i brufoli se ne andranno in via definitiva. Occorre però dare più funzionalità al fegato, ai reni e all'intestino. Non hai ancora trovato questo equilibrio. Hai appena cominciato da pochi giorni col crudo. In più la stagione non è ancora al meglio. Il crudo invernale non è quello primaverile. Il pallido sole invernale non è quello delle prossime settimane a venire. Meno ansia e meno fretta, Un po' di pazienza è indispensabile.

PRENDILA CON PIU' CALMA E CON PIU' SERENITA'

Non ho capito la frase miglioramenti e peggioramenti. Non per essere di parte o per esagerare in ottimismo, ma hai parlato di miglioramenti in termini di più energia e vitalità, mentre nei peggioramenti non mi hai detto nulla di concreto. Forse intendi la delusione di rivedere i brufoli la mattina? Questo ti deprime un po’? Può essere che il cambio di dieta ti stia dando meno calorie, per cui sei diventata un po' ossessiva e ultrasensibile. La calma, in ogni caso, è dei forti.

FREGAGIONI DEL CORPO CON PANNO BAGNATO

La tua è solo una forma di ansia da prestazione. Vorresti in pochi giorni risolvere un processo di guarigione che ne richiede 20 o 30 o magari 50. Fai molto bene a curare l'alimentazione. Dovresti anche ricorrere a delle fregagioni del corpo con asciugamano imbevuto di acqua fredda, passandolo dall'alto verso il basso su tutto il corpo, a scopo di tonificare la circolazione. Cosa da farsi quando sei bella calda e poi, asciugata, ti rimetti prontamente a letto.

OPTARE PER INSALATE CONSERVATE AL MEGLIO

L'insalata tagliata e conservata in plastica non va assolutamente bene. Soprattutto le foglie perdono tutto il loro valore. Meglio puntare all'ultima fornitura in arrivo e preparartela. La freschezza e la conservazione corretta delle verdure è fondamentale. D'inverno si sta sul carciofo crudo, sul carciofo crudo, sulla carota cruda, sulle rape crude, sui vari tipi di verze, di sedani, di cicorie, di valeriana. Il gomasio va bene. Le 20-30 mandorle sono esagerate. Ne basta la metà.

QUALCHE PRELIBATO PANINO VEGANO TE LO PUOI CONCEDERE

Nel primo piatto di insalata verde puoi sicuramente includere carote grattugiate e rape grattugiate, o anche delle zucchine crude. Il melograno o la mela mangiate sul tardi nel caso tuo vanno bene. Ti sconsiglio però di finire in condizioni di fame al di fuori di eventuali schemi digiunanti. Consigliabile prepararti qualche panino integrativo con verdure, crema di avena, pomodoro secco, carciofino, pinoli o noci, abbondante radicchio, rucola, o melanzana e zucchina).

IL DIGIUNO VA BENE, MA SOLO QUANDO SERVE DAVVERO

Non c'è bisogno di fare troppi digiuni, se senti che la cosa ti pesa troppo. C'è la complicazione del clima freddo. Quando c'è poi da mangiare è bene farlo, senza ingozzarsi ma senza centellinare troppo. In ogni caso il digiuno non nuoce ai magri in quanto il chilo o due che possono perdere lo riprendono in pochi giorni.

MEGLIO SCEGLIERE LE PIETANZE DA UN BUFFET

Le scelte al ristorante si fanno preferibilmente pescando il piatto di verdure crude dal carrello. Se c'è un buffet, meglio ancora. La valutazione sulle patate va fatta sul posto. Chiaro che non è facile capire se le patate sono state irradiate o no. Sempre più spesso sono irradiate, purtroppo. Per il resto la cosa migliore e optare per un menù semplice con l'insalata seguita da un secondo, tipo pizza o pasta e contorno di verdure amidacee non stracotte.
Occorre adattarsi e usare un minimo di flessibilità e di buon senso, senza eroismi e senza grosse trasgressioni.

Valdo Vaccaro

Fonte: http://valdovaccaro.blogspot.com/2012/02/acne-miglioramenti-e-sbalzi-di-umore.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...