venerdì 27 gennaio 2012

PSEUDOALLERGIE, PESORIDUZIONE, SPURGHI INCOMPRESI E MUSCOLI IN AUMENTO

LETTERA

LA PALESTRA, CON ISTRUTTORE INTELLIGENTE, MI HA FATTO BENE

Caro Valdo, ho 65 anni e da quando sono andato in pensione vado in palestra tutti i giorni (esclusa la domenica). Prima ci andavo saltuariamente. Qui ho conosciuto un istruttore che mi ha “allontanato” dal latte e dai suoi derivati, nonché dalla carne (ne mangiavo pochissima anche prima, per scelta etica) e mi ha “avvicinato” al vegetarianismo.

UN NATURALE ED INCOMPRESO SPURGO DETOSSIFICANTE

Poco tempo dopo il mio corpo ha cominciato ad espellere tossine sotto forma di eritema sulle braccia accompagnato da un prurito fortissimo sulle gambe e la schiena, dove comparvero anche puntini rossi. Non sapevo ancora che quello era il segnale della disintossicazione!

SOLITA PSEUDO-PANACEA MEDICA DEL CORTISONE

Il medico di base mi ha ordinato una crema a base di cortisone che leniva momentaneamente il fastidio, che ricompariva testardo dopo alcuni giorni. Ho fatto due visite specialistiche e nel frattempo sono comparsi ponfi sulle cosce e un eczema bello tondo di color marrone su un polpaccio (tutto documentato da allegati).

PATCH TEST EPICUTANEO E BALSAMO DEL PERU'

I dermatologi sono stati gentili e premurosi (si interessavano alla mia dieta), ma la loro diagnosi non andava oltre l’allergia o l'intolleranza a un qualcosa da stabilire dopo il “patch-test” da effettuarsi in autunno. Eravamo all’inizio della stagione calda.
A metà settembre nuovo attacco di eritema. Mi rivolgo disperato ad un laboratorio privato. Altra visita e successivo test epicutaneo (a mie spese!), dal quale risulto sensibile al balsamo del Perù. Cos'è e dove si trova?

I COSMETICI E IL CATRAME

Effettuo ricerche tramite internet e scopro, analizzando i componenti delle varie creme, shampoo e cosmetici che USIAMO (oltre ai dolciumi, gelati e cole), che sono altamente tossici, pericolosi e derivati dal petrolio. Usavo uno shampoo che di ecologico aveva solo il colore verde, e di erboristico solo il nome nell’etichetta (ora appartiene alla società chimica Henkel). Acquisto dopobarba e shampoo in farmacia (povero illuso), controllo l’INCI e li ho fatti volare subito dalla finestra (mi sarei spalmato catrame!).

LETTURA QUOTIDIANA DEL BLOG E ALIMENTAZIONE SEMPRE PIU' CRUDISTA

Nel frattempo la mia alimentazione volge sempre più al crudismo confortata dalle conferme dei vari siti che scoprivo tra i quali anche il tuo, divenendo un quotidiano lettore del blog. Non ami le smancerie, ma la tua sincerità e onestà devono essere riconosciute. Ti mando questa mail sia come testimonianza che come presentazione per la conferenza dell’undici febbraio a Mestre, dove spero di incontrarti e di abbracciarti.

COME E’ ANDATA A FINIRE? SINTOMI SCOMPARSI, NIENTE PIU' ECZEMA E NIENTE PIU' ALLERGIE!

Nel febbraio 2011 eseguo un altro test epicutaneo, che risulta totalmente negativo. I sintomi? Tutti scomparsi! E sono pure dimagrito di 15 Kg, scendendo da 86 a 71 chili. Mangio solo crudo e mia suocera dice che sono “delicato” nelle scelte alimentari, visto che non può cucinarmi niente! Ora peso 74, anche perché ho aumentato la massa muscolare, grazie al quotidiano passatempo di 2-3 ore in palestra, dove vado non per il benessere ma per ESSERE-BENE.
Questo ti fa sentire il CRUDISMO. Un caro salutO.
Paolo Masato da Dolo

*****

RISPOSTA

UN PREZIOSO AIUTO ALLA DISTRUZIONE DEI DOGMI

Ciao Paolo, non ho parole adatte per dirti grazie. Questa è una di quelle testimonianze che hanno peso e valenza fuori del comune. qualcosa di simile a una lezione super-accademica, che porta non solo i concetti e le teorie, ma anche le prove sul campo. Con un semplice messaggio stai aiutandomi a distruggere due dei peggiori dogmi in circolazione, quello dei muscoli maschili che si sgonfiano (o dei seni femminili che perdono tono) e quello delle allergie a questo e a quello, dove dalla demonizzazione di innocenti virus si è passati alla demonizzazione di innocenti sostanze.

LA QUESTIONE DELLE REFERENZE

Quando dico che le allergie sono un bluff, mi chiedono referenze scritte, mi chiedono dove l'ho mai letto. Quando dico che i muscoli aumentano stabilmente con l'alimentazione vegana, mi chiedono a quale testo io faccia riferimento. Quando dico che per calare di peso seriamente occorre più frutta e meno acqua, occorre più diuresi e meno intasamento, occorre più cibo vivo e zero carni di qualsiasi colore, mi chiedono dove cacchio io vada a pescare le mie informazioni. Quasi che le referenze scritte avessero immancabilmente caratteristiche divine, e non fossero troppo spesso invece carta straccia e sacchi di umana immondizia culturale.

LE LEZIONI DI CORNARO, DI PARACELSO E DI CARLO GOLDONI

"Ho imparato più dai barbieri, dai barboni, dalle prostitute e dai boia, che dai miei docenti universitari", soleva dire Theophrastus Bombastus von Hohenheim, più noto col nome di Paracelso (1493-1541). Medico, filosofo e naturalista svizzero. Professore a Basilea, fu costretto dall'ostilità dei suoi colleghi a rifugiarsi in Germania, dove diventò il massimo esponente del naturalismo tedesco. Tu Paolo sei tutt'altro che barbone e boia. Tu vieni dalla nobile area veneziana di Dolo e dintorni. Dalla terra scherzosa, ironica e disincantata di Carlo Goldoni (1707-1793), maggiore commediografo della storia, ma soprattutto dalla terra virtuosa di Alvise Luigi Cornaro (1475-1566), nobiluomo, agricoltore e mecenate, nonché autore di "Intorno alla vita sobria", capolavoro mondiale e primo libro salutistico-naturale della storia.

IL SANO UMORISMO, LA VITA SOBRIA E SCHERZOSA, L'AMORE PER LA NATURA, SONO TUTTE COSE DA RIVALUTARE

Cornaro è famoso presso i salutisti d'America non meno di Leonardo da Vinci. Un gaudente che deve morire a 30 anni, cioè due mesi dopo le diagnosi accurate dei professoroni di allora, e che cambiando dieta e comportamento riesce a sopravvivere ai suoi sbalorditi medici, ai figli e persino ai nipoti degli stessi medici, non poteva non conquistare l'interesse degli specialisti. Ne riparleremo a Mestre.

Valdo Vaccaro

Fonte: http://valdovaccaro.blogspot.com/2012/01/pseudoallergie-pesoriduzione-spurghi.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...