venerdì 20 gennaio 2012

ISTAT : 25% degli italiani a " rischio " povertà



Quasi un italiano su quattro nel 2010 è a rischio povertà. È quanto emerge dall'indagine dell'Istat su "Reddito e condizioni di vita". Nel 2010, spiega l'Istituto di statistica, il 18,2% delle persone residenti in Italia è, secondo la definizione Eurostat, a «rischio di povertà», il 6,9% si trova in condizioni di «grave deprivazione materiale» e il 10,2% vive in famiglie caratterizzate da una bassa intensità di lavoro. L'indicatore sintetico del rischio di povertà e di esclusione sociale, che considera vulnerabile chi si trova in almeno una di queste tre condizioni, è pari al 24,5%, un livello analogo a quello del 2009.



Naturalmente questi sono solo i valori medi , se poi si qualifica il dato tra Nord e Mezzogiorno d'Italia si scopre che qui il numero delle famiglie gravemente deprivate sale al 12,9% più che triplo rispetto al Nord (3,7%).



Tratto da : Il Sole24ore







Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/VivereInBrasile/~3/Gm-3D14RR68/istat-25-degli-italiani-rischio-poverta.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...