domenica 22 gennaio 2012

CREMA D'AVENA VERSIONE DOMESTICA E VERSIONE CAMPING

LETTERA

NESSUN PROBLEMA SUGLI INGREDIENTI

Carissimo Valdo, non vorrei rubarle del tempo, ma ho urgente bisogno di conoscere più nel dettaglio le fasi di preparazione della crema di avena,che lei cita spesse volte. Mi è chiaro sugli ingredienti:farina di avena naturale grezza,acqua o latte di cereali, germe di grano, e semi vari.

DOSI E QUANTITA' DI OGNI SINGOLO COMPONENTE

E veniamo alla preparazione,per una porzione vorrei sapere le dosi per ogni singolo ingrediente, e ovviamente tutti i procedimenti successivi per la realizzazione della crema. Magari se questa ricetta più dettagliata può renderla pubblica nel suo blog, farebbe felici non pochi. Cordiali saluti.
Matteo

*****

RISPOSTA

ECCO LA FATIDICA RICETTA, DOVE SI FA TUTTO AD OCCHIO

Ciao Matteo, se basta così poco per far felice la gente, lo faccio ben volentieri. La cosa è di quelle che fanno sorridere. E' un po' come tu mi chiedessi la ricetta per fare una spremuta d'arancia, più o meno. Prendi una normale tazza da the e la riempi di latte di riso (o di altro cereale), e la metti in un pentolino sul gas a fuoco lento, ci metti dentro due o 3 cucchiai di farina di avena e ricopri col coperchio. In 3 minuti circa di scaldata vedi che il liquido si è addensato in crema e spegni il gas. Risultato una scodella di crema di avena per una persona. E a questo punto aggiungi il germe di grano mezzo cucchiaio o un intero, e un altro cucchiaio di semini o di semini frammentati, da mescolare col cucchiaio. Buon appetito.

C'E' ANCHE LA VERSIONE CAMPING, O ALLA GARIBALDINA

Quando sono poi in giro per il mondo, porto in valigia un rifornimento di farina d'avena e, in caso di emergenza, se nell'hotel non me la fanno a colazione, mi faccio la crema anche a freddo, un po' alla garibaldina, col latte di cereali o di soia, o anche con dell'acqua distillata o dell'acqua minerale. Nessun riscaldamento e nessun pentolino. Si versa la quantità desiderata 3-4 cucchiai di farina in un piatto fondo o in una scodella, si aggiunge un bicchiere circa di latte di cereali. Si mescola, si aggiunge il germe di grano e i semini frantumati e si lascia riposare per 5 minuti.

Valdo Vaccaro

Fonte: http://valdovaccaro.blogspot.com/2012/01/crema-davena-versione-domestica-e.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...