sabato 31 dicembre 2011

Quando le mandorle incontrano il cioccolato

Il cioccolato è un alimento derivato dai semi della pianta del cacao (Theobroma cacao L.). È preparato a partire dal burro di cacao (la parte grassa dei semi di cacao) con aggiunta di polvere di semi di cacao, zucchero e altri ingredienti facoltativi, quali il latte, le mandorle, le nocciole o altri aromi.
Il cioccolato fondente, contenente almeno il 70% di pasta di cacao, è quello cui sono state attribuite proprietà benefiche e nutraceutiche, risiedenti queste ultime nella pasta di cacao.

Proprietà dimostrate della pasta di cacao: antiossidante, protettiva per il sistema cardiovascolare, ipotensiva, migliorativa del tono dell’umore. Le proprietà nutraceutiche del cioccolato fondente dipendono dal fatto che questo è ricco di molecole antiossidanti (polifenoli, protoantocianidine ed epicatechine), laddove l’aggiunta di latte riduce drasticamente tali proprietà. Nel cioccolato bianco, privo di pasta di cacao, l’azione preventiva si perde definitivamente.

Cioccolato fondente: 860mg di polifenoli e 58mg di epicatechine
Cioccolato bianco: 5mg di polifenoli e nessuna catechina

Attività preventiva anti-cancro del cioccolato fondente: l’attività principale anti-cancro del cioccolato sembra sia quella di bloccare la formazione di vasi che auto-alimentano il tumore (azione anti-angiogenetica).

Consigli in cucina per il cioccolato
Il consumo quotidiano di 40g (20g per le persone in sovrappeso o obese) di cioccolato fondente con il 70% di cacao, può avere effetti positivi sulla salute, riducendo al contempo il consumo di dolci ricchi di zuccheri e materie grasse, totalmente privi di sostanze benefiche.

Cioccolato fondente e mandorle, una perfetta sinergia culinaria. La frutta secca, in particolar modo le mandorle, è nota per il suo contenuto significativo di acidi grassi della serie omega-3. La più grave carenza nutrizionale dei Paesi occidentali è oggi quella di questi acidi grassi, cui sono legate ben documentate azioni anti-infiammatorie. Poiché molti tumori sono direttamente correlati ai fenomeni infiammatori, il consumo abituale di 6 mandorle al giorno, inserito in una alimentazione equilibrata e ad una vita attiva, può contribuire al nostro benessere. Le mandorle sono anche una buona fonte di riboflavina e vit. E, insieme a numerosi sali minerali manganese, magnesio, rame e fosforo e calcio.

Spadafranca. Effect of dark chocolate on plasma epicatechin levels, DNA resistance to oxidative stress and total antioxidant activity in healthy subjects. Br J Nutr, 2010.
Muskarinec. Cancer protective properties of cocoa: a review of the epidemiologic evidence. Nutr Cancer, 61 (5) 2009


Mandorle atterrate
(menl atterret, ricetta originale pugliese)
NOTE: da non rovinare con aggiunta di zucchero (come ho avuto modo di leggere su ricette facsimile e che per altro non giova alla prevenzione tumorale). Le mandorle atterrate sono già buone così…


Per 8 persone

-200g di cioccolata fondente al 70%
-200g di mandorle sgusciate

(280kcal per porzione)

Tostare le mandorle per qualche minuto in padella o al forno e lasciare freddare.
Sciogliere a bagnomaria e a fuoco medio il cioccolato. Unire al cioccolato fuso le mandorle e amalgamare il tutto. Con un cucchiaio dividere in porzioni le mandorle uniformemente ricoperte di cioccolato su carta antiaderente, disposta su un vassoio o sul marmo. Lasciare freddare a temperatura ambiente. Gustare quando la cioccolata si è completamente solidificata.
Conservare in luogo fresco e a temperatura ambiente.

Dott.ssa Tiziana Stallone
Ricette per la Lilt, lega italiana per la lotta ai timori
http://www.facebook.com/notes/lilt-nazionale/viversano-quando-il-cioccolato-fondente-incontra-le-mandorle/232535456817563

Fonte: http://tiziana-stallone.blogspot.com/2011/12/quando-le-mandorle-incontrano-il.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...