giovedì 15 dicembre 2011

La zona più erogena per la donna? Il cervello

Non ci può essere un rapporto sessuale appagante se non viene coinvolta anche la mente.
Il desiderio, infatti, nasce nella zona più antica dell'encefalo, il sistema limbico, che raccoglie i segnali provenienti dai cinque sensi (un odore, un bacio, una carezza o un'immagine) e dà inizio alla produzione di dopamina, il neurotrasmettitore responsabile (fra l'altro) dell'eccitazione e del desiderio sessuale.
Ovviamente esistono differenze nei due sessi, anche a livello cerebrale, che si traducono in modi diversi di vivere i preliminari.
Per esempio, il cervello femminile ha un maggior numero di neuroni nella zona che presiede al linguaggio rispetto a quello maschile.
Questo, secondo la sessuologa Roberta Giommi, fa sì che la donna consideri il sesso come una modalità di comunicazione.
"Le donne hanno bisogno di una cornice, fatta di baci, carezze e parole, dentro la quale racchiudere l'atto sessuale", dice la Giommi, "mentre gli uomini, essendo più diretti e meno comunicativi, risultano anche meno sentimentali. Per loro l'atto sessuale è già corteggiamento".
Antropologicamente poi, al maschio è stato sempre imposto di avere una buona prestazione sessuale che, secondo il senso comune, consiste nel far raggiungere l'orgasmo alla compagna, senza soffermarsi troppo sul "resto".
Mentre, come abbiamo visto, il "resto" è il presupposto essenziale del piacere femminile.
A ben guardare, però, oggi questo divario si è accorciato: gli uomini, infatti, dedicano più tempo ai preliminari e le donne hanno cominciato ad essere più attive e coinvolte anche durante la penetrazione.

Fonte notizie: BeneFit ottobre 2003

Fonte: http://conoscereecapireledonne.blogspot.com/2011/12/la-zona-piu-erogena-per-la-donna-il.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...