giovedì 8 dicembre 2011

Il vulcano Popocatepetl, in Messico, rilascia una colonna di cenere di notevoli dimensioni

Il vulcano Popocatepetl, in Messico, ha rilasciato una colonna di cenere di notevoli dimensioni, e secondo gli esperti questa esalazione è destinata a continuare per le prossime ore.

Il Centro Nazionale per la Prevenzione dei Disastri (Cenapred) ha avvertito della presenza di emissioni di cenere, con esplosioni di frammenti incandescenti a breve distanza dal cratere, che possono essere visti di notte.

Pertanto, gli enti locali hanno dichiarato un "semaforo" di allarme giallo, che indica che è severamente vietato avvicinarsi in un raggio minore di 12 chilometri dal vulcano.

Inoltre estreme misure di prevenzione sono state prese per la popolazione di Santiago e San Pedro Nexapa.

Nelle ultime 24 ore il sistema di monitoraggio del vulcano Popocatepetl ha registrato 115 esalazioni di bassa intensità, accompagnati da emissioni di gas e vapore acqueo con conseguente caduta di cenere su San Pedro Nexapa.

La relazione rileva che le più grandi esalazioni sono avvenute alle ore 3:45, 03:55 e 06:06 il 7 dicembre.


Fonte

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...