lunedì 6 febbraio 2012

Alice Bailey e la Bomba Atomica

Ecco dei frammenti dei pensieri folli della profetessa New Age Alice Bailey a proposito dell'uso benefico della Bomba Atomica corredati di fonte.
ALICE A. BAILEY

Da L’ESTERIORIZZAZIONE DELLA GERARCHIA
di ALICE A. BAILEY
COLLEZIONE “LUCIS”
fonte: http://www.bailey.it/alice-bailey/L-Esteriorizzazione-della-Gerarchia.pdf
La bomba atomica come strumento benefico:
"3. La guerra mondiale raggiunse allora lo stadio finale; il primo stadio andò dal 1914 al 1918; proseguì poi in modo sotterraneo per scoppiare di nuovo nel 1939 e continuare con estrema ferocia e crudeltà fino al 1945, quando il potere, il potere di continuare la lotta cessò e la bomba atomica scrisse la parola fine al capitolo mondiale del disastro. La bomba atomica (sebbene usata soltanto due volte in modo distruttivo) pose fine alla resistenza dei poteri del male, perché la sua potenza è predominantemente eterica. In questo momento il suo uso è duplice:
a. Come precursore della liberazione d’energia che cambierà il modo di vivere umano e inaugurerà la nuova era in cui non avremo le civiltà e le loro culture emergenti, ma una cultura mondiale e una civiltà emergente, ciò che dimostrerà la vera sintesi esistente alla base dell’umanità. La bomba atomica emerse da un Ashram di primo raggio operante congiuntamente a un gruppo di quinto raggio; da un punto di vista a lunga portata il suo intento fu ed è puramente benefico.
b. Come mezzo nelle mani delle Nazioni Alleate per imporre le forme esteriori della pace, dando così tempo all’insegnamento della pace e alla crescita della buona volontà di avere un effetto. La bomba atomica non appartiene alle tre nazioni che l’hanno perfezionata e che ne posseggono il segreto attualmente: gli Stati Uniti d’America, la Gran Bretagna e il Canada. Appartiene alle Nazioni Alleate per essere usata (o piuttosto speriamo semplicemente per minacciare di usarla) quando l’azione aggressiva di qualche nazione alzerà la sua brutta testa. Essenzialmente non ha importanza se quest’aggressione sarà il gesto di una nazione o di un gruppo di nazioni in particolare, o se sarà generato da gruppi politici di qualche organizzazione religiosa, come la Chiesa di Roma, che per ora è incapace di lasciar da parte la politica e consacrarsi a ciò di cui tutte le religioni sono responsabili: condurre gli esseri umani più vicini al Dio d’Amore." [il grassetto è nostro]
Pag 263

[nota di nwo-truthresearch; la Bailey si mette in antitesi alla Chiesa di Roma, accusandola di essere "incapace di lasciar da parte la politica"; certo una vera affermazione; ma l'uso (o la minaccia dell'uso) della Bomba Atomica contro di essa rivela la posizione della Bailey come un falso opposto a quella della Chiesa di Roma; molto spesso i falsi opposti condiscono le loro frasi con degli agganci succulenti; in questo caso l'avversione naturale contro il potere temporale della Chiesa di Roma è condotto verso il pensiero folle della giustificazione dell'uso (o della minaccia dell'uso) della Bomba Atomica contro di essa e contro tutte le nazioni "canaglia"]

La Bailey giustifica l'uso della bomba atomica contro i giapponesi
"Vi fu anche un indebolimento della tensione che fino a quel momento aveva tenuto insieme con successo le forze del male, e la crescente incapacità del gruppo malvagio alla testa delle Potenze dell’Asse di superare la stanchezza derivante dalla guerra. Questo causò anzitutto un costante deterioramento delle loro menti, poi dei loro cervelli e del
sistema nervoso. Nessuno degli uomini coinvolti nello sforzo dell’Asse in Europa è oggi psicologicamente normale; tutti soffrono di qualche forma di deterioramento fisico e questo è stato il reale fattore della loro disfatta, sebbene vi sia difficile rendervene conto. Non è così per i Giapponesi, la cui struttura psicologica è totalmente diversa, come lo è il loro sistema nervoso, che sono di qualità corrispondente alla quarta razza radice.
Essi saranno, e stanno per essere sconfitti da mezzi bellici fisici e dalla distruzione fisica del loro potenziale bellico e dalla morte dell’aspetto forma. Questa distruzione... e la conseguente liberazione delle loro anime imprigionate è un evento necessario; ciò giustifica l’uso della bomba atomica sulla popolazione giapponese.
Il primo uso di quest’energia liberata è stato distruttivo, ma desidero ricordarvi che è stata una distruzione di forme e non la distruzione di valori spirituali e la morte dello spirito umano, com’era lo scopo degli sforzi dell’Asse" [il grassetto è nostro]
Pag 239
Bomba nucleare come "forza salvatrice", il male che produce il bene, l'essenza della New Age Luciferina:
"5. Ora comprenderete le parole usate da molti di voi nella seconda delle Grandi Invocazioni:
È giunta l’ora del servizio della forza salvatrice. Questa “forza salvatrice” è l’energia che la scienza ha liberato nel mondo per distruggere, prima di tutto quelli che continuano (se lo fanno) a sfidare le Forze della Luce operanti tramite le Nazioni Alleate
. Col passare del tempo, quest’energia liberata introdurrà la nuova civiltà, il nuovo mondo migliore e le condizioni più belle e spirituali. I sogni più elevati di coloro che amano il prossimo potranno divenire delle possibilità pratiche, grazie all’uso corretto di quest’energia liberata, se i valori reali saranno insegnati, messi in rilievo e applicati alla vita quotidiana. Questa “forza salvatrice” è stata ora messa a disposizione dalla scienza, e la mia precedente profezia convalidata. Come ho detto sopra, il primo uso che si è fatto di quest’energia è stato per la distruzione materiale; era inevitabile e desiderabile; vecchie forme (che ostacolavano il bene) dovevano essere distrutte; la demolizione e la scomparsa di ciò che è superato e indesiderabile deve sempre precedere la costruzione di ciò che è buono e desiderabile e l’insorgenza da tanto tempo attesa di ciò che è nuovo e migliore.
L’uso costruttivo di quest’energia e il suo sfruttamento per migliorare le condizioni dell’umanità sono il vero scopo; quest’energia vivente della sostanza stessa, finora rinchiusa nell’atomo e imprigionata in queste forme ultime di vita, può essere volta interamente al bene e può determinare una tale rivoluzione nell’esperienza umana che (solo da questo punto di vista) richiederà e determinerà una struttura economica mondiale interamente nuova.
Alle Nazioni Alleate spetta il compito di proteggere quest’energia (atomica) liberata e impedirne l’uso errato, e di vigilare affinché la sua potenza non venga prostituita a fini egoistici e puramente materiali. È una “forza salvatrice” e ha in sé il potere di ricostruire, riabilitare e restaurare. Il suo uso corretto potrà abolire la miseria, portare il benessere (e non il lusso inutile) a tutti gli abitanti del nostro pianeta; la sua espressione sotto forma di vivere corretto, se motivata da giuste relazioni umane, produrrà bellezza, calore, colore, l’abolizione delle attuali forme di malattia e il ritiro del genere umano da tutte le attività che comportano il vivere...." [il grassetto è nostro]
pag 240


Video

Nuclear Weapons: A Visual Timeline

Nella didascalia leggiamo che: "Oltre 2000 bombe atomiche sono state fatte esplodere in tutto il mondo dal 1945. Questa è una breve cronologia che mostra ogni esplosione sulla mappa mondiale fino al 1998."


Leggi anche:

Progetti Demoniaci e Giustificazioni Folli

Gli Illuminati rivelano una pazza agenda apocalittica

NEW AGE, NEW ORDER | L'era dell'Acquario e il Nuovo Ordine Mondiale

Lo Scopo Occulto delle Nazioni Unite rivelato dai loro stessi scritti

Lucis Trust: La Nuova Religione Mondiale

L’ONU e il Programma Occulto

Fonte: http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2011/12/alice-bailey-e-la-bomba-atomica.html

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...