mercoledì 16 novembre 2011

L'ordine mondiale di Mario Monti governa l'Italia!


E così, in una fredda sera di metà novembre, è finita l'era Berlusconi.

Sabato sera è stato un momento fatto di emozioni contrarie.
Perchè da una parte c'era la gioia delle dimissioni ma dall'altra c'era (e c'e') la concreta preoccupazione per la nomina del suo successore, che potrebbe perfino farci rimpiangere il presidente uscente.

Ma prima di tutto, una riflessione.

In questo paese si sono susseguiti decine di governi di ogni genere e grado. I presidenti della repubblica si sono sempre dati alacremente da fare per individuare il presidente designato in tempi relativamente rapidi ed hanno concluso le consultazioni anche in tre soli giorni, per poi nominare abbastanza presto il futuro presidente. Quando andava bene, in una settimanetta si risolveva tutto, a volte più a lungo.

Questa volta, per la prima volta nella storia d'italia, tutto è avvenuto in un giorno solo.
Individuazione del candidato, consultazioni e nomina, tutto in un giorno.


Il che è un tantino inquietante.

Perchè è gia' successo tanti anni fa.

Il paese, dopo una fase di crescita, era caduto nella crisi economica. La crisi economica, con tutta quella disoccupazione e l'incertezza, era rapidamente sfociata nella crisi sociale, come ben sanno gli affezionati lettori che hanno seguito le nostre conferenze in questi giorni. La crisi sociale è rapidamente confluita nella crisi politica, il cui clima era avvelenato e fatto di veti contrapposti con insulti e toni di scontro tra le parti.

Il caos economico e politico era palpabile in tutto il paese.
Ogni weekend c'erano scontri di piazza.

In questa situazione di ingovernabilità e di scontro, di crisi politica ed economica, lo scenario presto degenero' nell'emergenza.
In tutto lo scenario politico, tutti rapidamente fecero convergere il loro consenso sull'unico uomo che poteva salvare il paese. Il Salvatore Della Patria.

A lui fu affidato l'incarico di salvare il paese.
Il Salvatore della Patria era Adolf Hitler ed il paese era la Germania.

Ora, sia chiaro, non stiamo paragonando Mario Monti ad Hitler.
Stiamo invece dicendo che bisogna fare attenzione ad acclamare i Salvatori della Patria in condizione di emergenza, perchè la situazione e lo scenario sono cose già viste nella Germania tra le due guerre, e non bisogna commettere gli errori del passato.

Oggi invece l'uomo forte è la persona che incarna il carisma dei grandi enti sovranazionali, tecnocrate eccellente, incarnazione del super-uomo economico.

Ma vediamo chi e' Mario Monti:
----------
Mario Monti è un economista, accademico e senatore a vita italiano.
Commissario europeo per il Mercato Interno tra il 1995 e il 1999 (Commissione Santer), sotto la Commissione Prodi riveste il ruolo di Commissario europeo per la Concorrenza fino al 2004.
Il 9 novembre 2011 viene nominato Senatore a vita dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Si diploma all'Istituto Leone XIII di Milano. Nel 1965 consegue la laurea in economia presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e si specializza all'Università di Yale (Stati Uniti). Nel 1969 è professore ordinario presso l'Università degli Studi di Trento.
Dal 1970 insegna presso l'Università degli Studi di Torino[3], che lascia nel 1985 per diventare professore di economia politica presso l'Università Bocconi di Milano, dove diventa direttore dell'Istituto di Economia Politica.

Monti è chiamato a rivestire incarichi di rilievo in commissioni governative e parlamentari: è relatore della commissione sulla difesa del risparmio finanziario dall'inflazione (1981), presidente della commissione sul sistema creditizio e finanziario (1981-1982), membro della Commissione Sarcinelli (1986-1987) e del Comitato Spaventa sul debito pubblico (1988-1989). Dal 1988 al 1990 è vicepresidente della Comit.
Sempre alla Bocconi assume la carica di Rettore (1989-1994) e successivamente quella di Presidente (1994), alla morte di Giovanni Spadolini.

Dal 2005 è international advisor per Goldman Sachs e precisamente membro del Research Advisory Council del Goldman Sachs Global Market Institute, presieduto dalla economista statunitense Abby Joseph Cohen. È advisor della Coca Cola Company.

Dal 2010 è inoltre presidente europeo della Commissione Trilaterale, un gruppo di interesse di orientamento neoliberista fondato nel 1973 da David Rockfeller e membro del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg.
----------

Ritorniamo ad esaminare cosa e' successo in questi giorni in Italia: Berlusconi si e' dimesso dopo che, nelle ultime settimane, i movimenti speculatori della finanza europea (la finanza e' nelle mani delle banche che fanno ogni giorno il buono ed il cattivo tempo a loro discrezione) hanno affossato lo stato italiano (che gia' non aveva bisogno di disgrazie).
In poche ore e' stato individuata la figura di Mario Monti per la gestione di un "teorico" governo tecnico di transizione sino alle nuove elezioni che per ovvi motivi di campagna elettorale non si potranno tenere prima della fine di gennaio 2012.

All'improvviso (e la cosa potrebbe risultare molto strana) tutti gli schieramenti politici italiani (ad eccezione di IDV e Lega Nord) esprimono pareri positivi alla nomina ed allo stesso tempo emergono atteggiamenti diversi di partiti quale il PD, che sino a 10 giorni fa voleva andare alle urne immediatamente dopo la "caduta" di Berlusconi, ed il PDL che vede nascere al suo interno, correnti politiche contrastanti tra loro (non entriamo nel merito dello "smarcamento" di IDV e Lega Nord in quanto insignificante per questa analisi).

La nomina di Mario Monti per un governo tecnico prende subito una strana piega.... Mario Monti dichiara "Non sarà un governo a tempo. No lacrime, sì ai sacrifici".

Ne emerge che il governo tecnico della durata di 2-3 mesi non ha piu' scadenza e difficilmente si andra' al voto nei primi mesi del 2012.

Ma chi ha incaricato Mario Monti? Beh il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che di certo ha legami con la massoneria (leggi Il Presidente Napolitano e la Massoneria) e che non dimentica in situazioni ufficiali di ricordare l'esistenza di un Nuovo Ordine Mondiale (vedi video seguente)



E perche' Mario Monti? Perche' e' un uomo importante per le grandi banche mondiali come Goldman Sachs per la quale Mario Monti ha lavorato per anni; le stesse banche che muovendo i capitali a proprio piacimento fanno salire o scendere le borse ogni giorno.
La Goldman Sachs è attualmente fra le venti imprese mondiali con più influenza e connessioni a livello mondiale, e fa parte del 1% delle Imprese che controllano il 40% del potere planetario.


Ma arriviamo anche ad esaminare che cosa e' la Commissione Trilaterale di cui Mario Monti e' presidente europeo dal 2010.

La Commissione è un circolo chiuso di privati (potenti del calibro di segretari di stato, segretari della difesa, presidenti e vicepresidenti della Federal Reserve) che si prefigge di orientare la politica internazionale.
Fondata per volontà di Rockfeller, poco dopo la sua nascita, la suddetta pubblica le conclusioni di un rapporto che evidenziava come negli Stati Uniti l'efficienza della Casa Bianca fosse inficiata da un eccesso di democrazia. I documenti che vengono redatti sono pubblici e mostrano l'attenzione che la trilaterale rivolge ai problemi globali che trascendono le sovranità nazionali, come la globalizzazione dei mercati, la finanza internazionale, la liberalizzazione delle economie, il debito dei paesi poveri, ecc.. Il gruppo è portatore di un ideologia fortemente liberista e impegnato in opere di liberalizzazioni e privatizzazioni. La stampa statunitense definì la Trilaterale una “filiazione diretta” del Gruppo Bilderberg, di cui condivide membri e ideologia.


Infine il Gruppo Bilderberg di cui Mario Monti e’ Ufficialmente membro del Direttivo.

Il Gruppo (sito ufficiale http://www.bilderbergmeetings.org) è da più di mezzo secolo un Club di privati, a cui si accede esclusivamente per invito, ed è composto per la maggior parte di personalità influenti in campo economico, politico e bancario (capi di stato, primi ministri, teste coronate ecc.. la lista dei membri è comunque accessibile pubblicamente).

In genere le riunioni vertono sui temi più scottanti di politica estera, come le relazioni Est-Ovest, il controllo degli armamenti, le sanzioni internazionali, i problemi relativi il deficit ed il debito, le crisi più virulente, ecc. I loro incontri sono a porte chiuse e non c’è alcuna trasparenza verso il pubblico, i media e la stampa. A prescindere da teorie più o meno complottiste, il gruppo è indubbiamente uno dei più importanti e influenti centri di orientamento, di suggerimento e, tendenzialmente, di indirizzo della politica mondiale. Il sito del Bilderberg a questo link http://www.bilderbergmeetings.org/conferences-10s.html consente di esaminare le tematiche dibattute nei vari anni alle conferenze.

Non e' difficile capire con semplicita' e logica che Mario Monti e' l'uomo prescelto dal Nuovo Ordine Mondiale: ordine gestito dai grandi poteri mondiali tramite organizzazioni come il gruppo Bilderberg (a cui partecipano politici, economisti, dirigenti di multinazionali) e la Commissione Trilaterale.

L'Ordine Mondiale ha cosi' deciso
di spostare i suoi burattini politici (che solitamente utilizza per intrattenere la popolazione con i teatrini televisivi in cui gli schieramenti fingono di essere contrapposti tra di loro) ed ha portato in Italia il suo uomo, immediatamente seguito dai numerosi seguaci massonici "infiltrati" nei vari partiti che prontamente hanno espresso commenti positivi alla nomina di Mario Monti.

L'Italia e' cosi' governata dal Nuovo Ordine Mondiale che potra' portare avanti il suo progetto.

Sono tutte tematiche che il sito INFORMARMY.com esamina da anni cosi' come la gestione "pilotata dall'alto" della crisi economica mondiale.

Sono progetti gestiti e portati avanti dal Nuovo Ordine Mondiale.
Oggi e' toccato all'Italia e sicuramente e' stato un segnale molto forte e chiaro di forza del NWO (new world order).

12 commenti:

  1. è stato un vero e proprio colpo di stato...

    RispondiElimina
  2. mi sa che ci schiacceranno come noccioline

    RispondiElimina
  3. Posterò il mio interrogativo anche se sicuramente sembrerà alquanto polemico in questo contesto: Dove è scritto che il Nuovo Ordine Mondiale voglia il male per tutti?

    RispondiElimina
  4. il male per tutti lo si comprende dalla vita di tutti,ci si alza e si và a dormire per un pezzo di carta,si rapina,si uccide,per il nulla,come maiali che si affannano per rotolarsi nel letame....vendere il tempo anzichè viverlo..studiare per anni,apprendere nozioni,e ignorare i trucchi della sopravvivenza...pagare con gli stenti una vita d'eccessi,potrei continuare all'infinito,ma è più semplice guardarsi allo specchio
    eccolo il male per tutti, schiavi ,prodotti,in balia dei nuovi ordini....
    ordini che temono il potere di un'umanità libera coalizzata evoluta ed incazzata,tanto da far tremare l'onnipotente,risorse energia non denaro,potere non ricchezza,pensiero non dottrina,tempo non orario....non ci sarà uomo o istituzione che vi darà questo cercatelo di capire...volete il meglio cominciatelo a prendere non dagli altri ma per gli altri, di conseguenza per voi e per i vosti figli.....non esiste arma che può sterminare la volontà,l'ambizione,la presenza

    RispondiElimina
  5. Io ormai inizio a pensare qualche modo x farmi un futuro migliore...stavo giusto pensando ad una casetta in montagna con un pokino di terreno per fare una vita come una volta ma almeno mangio...qui in italia stiamo arrivando alla guerra civile troppa gente ha fame troppa gente è incazzata!!!Che esista o meno il NWO il capitalismo è la rovina dell'umanità e quando finirà il petrolio questo mondo finirà amaramente per tantissimi esseri umani...poi questo governo vuole tassare gli animali gli unici non dannosi x questo pianeta...noi siamo solo dei parassiti!

    RispondiElimina
  6. Via con le banche centrali e con la Federal Reserve = Via col debito pubblico che viene usato come forma di ricatto e come mezzo di potere sul popolino 'infdifeso. L'unico modo è di cercare di non dipendere più da nessuno; crearsi un tipo di vita più autonomo possibile. Dall'orticello all'energia indipendente...

    RispondiElimina
  7. xkè nessuno elimina questa gente? vanno eliminati all'istante per il bene dell'umanità. il popolo si deve unire ed eliminare questi malfattori

    RispondiElimina
  8. Condivido il pensiero di anonimo 15/01/12

    RispondiElimina
  9. resistere sapete tutti cosa significa

    RispondiElimina
  10. Tutto condiviso in pieno !! Il popolo per unirsi deve capire, prendere coscienza rendersi conto della realtà...bisogna parlarne pubblicamente , dibattere su questi argomenti ma nessuno lo fa...é tutto troppo velato ,nascosto ,dove cavolo sono i politici ke tanto sbandieravano poco fa . Bisogna sbattere il muso di Monti in prima pagina e spiegare ki é realmente e cosa sta facendo (kiedo umilmente scusa al mio cane ...)...e poi ...si ...! si può fare tutto !!!

    RispondiElimina
  11. Rispondo ad anonimo 15/1/12. Hai capito di ki stiamo parlando ? Questi hanno progettato la guerra in vietnam...ucciso Aldo Moro ...e puoi continuare all 'infinito ...vedi un pokino tu....!!

    RispondiElimina
  12. Ancora per poco, anche i Rothschild andranno a farsi fottere dal loro creatore Satana, ormai hanno solo un pensiero, andare a nascondersi nelle loro tane fatte scavare sottoterra in America e nel loro stato privato Israele, il tribunale che hanno fatto costruire a Gerusalemme sarà la loro tomba-

    RispondiElimina

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...