giovedì 26 agosto 2010


Quale dominio scegliere? .Net, .Com, .Org, .It, .Biz, .Info…

Tra commenti, mail e chiacchierate mi è stato chiesto più volte se ci sia differenza tra i vari domini di primo livello (le ultime lettere che vedete in un indirizzo web: .NET, .IT, .COM e così via…) e se in qualche modo influenza il modo in cui i motori di ricerca “accolgono” il nostro blog.

La prima a pormi questa domanda è stata mia moglie. Quando gli ho chiesto cosa preferiva tra .ORG o .NET mi ha risposto “quale dei due ti garantisce maggiore visibilità?”. Ecco, mia moglie e l’informatica sono un po’ il diavolo e l’acqua santa, quindi potete immaginare la mia espressione nel sentirmi fare una domanda di questo tipo. Per non sbagliare, l’ho sfiorata di nascosto con una croce d’argento, per vedere se si scioglieva urlando. Non è accaduto.

A parte le mie vicende personali, la domanda è lecita perchè una volta fatta la pubblicazione su un dominio personalizzato avrete già sborsato dei soldi e quindi vorrete essere sicuri di non sbagliare.

Scelta dominio

Una piccola premessa storica.

Nel 1985, nei primi momenti di vita di quella che sarebbe diventata Internet, si decise di utilizzare delle estensioni per identificare il tipo di sito. Nacque il .COM per le attività commerciali, .ORG per le organizzazioni, .NET per i provider di servizi telefonici, .GOV per i governi (tutt’ora riservato) e così via. Nei primi anni 90 l’utilizzo di Internet si diffuse tantissimo, assieme alla possibilità anche per normali utenti di creare dei propri siti, e per tenere un certo ordine cominciarono a nascere i domini che identificassero la nazione di provenienza: .IT (Italia), .DE (Germania), .FR (Francia) e così via… Recentemente si sono aggiunti anche domini che rappresentassero più nazioni, come il .EU (Europa).

Quando ho cominciato a navigare su Internet (1994) questa distinzione era ancora fortemente sentita, tanto che comunque i primi rudimentali motori di ricerca si basavano proprio sull’estensione per capire in quale lingua fosse il contenuto di un sito.

Oggi fa differenza?

No. I motori di ricerca (il nostro grande fratello della rete) oggi sono capaci di riconoscere la lingua di un sito web indipendentemente dal dominio, e la distinzione tra sito commerciale o organizzazione è caduta. Come già discusso in un precedente articolo (che invito a leggere per maggiori approfondimenti) i motori di ricerca non danno più peso all’indirizzo web di un sito, ma solo al suo contenuto.

Quindi qualunque estensione usiamo per il nostro blog (.ORG, .COM, .IT) non influenzerà in nessun modo la sua visibilità in rete. Molti oggi ambiscono ad avere un dominio .IT per motivi di… nazionalismo potremmo dire, ma in fondo all’atto pratico non comporta alcun vantaggio e a mio avviso non ha un effetto diverso sull’utente finale (a meno che non scegliate un dominio .FR e scrivete in italiano, allora un po’ di confusione si crea).

Quindi scegliete serenamente l’estensione del vostro dominio senza porvi troppe domande. Per puro senso estetico, a parte l’ovvio .IT, io consiglio di andare sui più diffusi: .NET, .ORG, .COM.



Fonte: http://www.creareblog.org/2010/08/net-com-org-it-biz-info-quale-dominio.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+CreareBlog+%28Creare+blog%29&utm_content=Google+Reader

Condividi l'articolo:

A FINE PAGINA puoi COMMENTARE l'articolo!

Sei il primo a commentare

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

INFORMARMY.com Template Blogger Green INFORMARMY.com

TOP