sabato 3 ottobre 2009

Un nuovo ordine mondiale: dal G8 al G20

Non più il G8 ma il G20 per affrontare i problemi economici globali: è lo scenario che si apre dopo l’avvio del summit di Pittsburgh. In particolare, sarebbero i paesi emergenti ad acquistare peso nel Fondo monetario internazionale, a scapito degli europei.

Secondo Le Monde, il G20 potrebbe diventare il pilota dell’economia mondiale, dato che i paesi membri rappresentano l’85 per cento del prodotto interno lordo mondale.

Tra gli altri progetti da affrontare, la questione dei bonus per i traders e quella dei paradisi fiscali. E le agenzie di stampa parlano di “nuovo ordine mondiale”.

Fonte: http://www.internazionale.it/home/?p=6892

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...