venerdì 21 agosto 2009

Dai Neo-Malthusiani al Nuovo Ordine Mondiale, passando per Beppe Grillo

Ci dirigiamo verso una società orwelliana, ma Orwell commise un errore in 1984. Il Grande Fratello non ha bisogno di guardarti, finché sei tu a guardarlo. Hal Becker

Il Club Of Rome, i Neo-Malthusiani e il Nuovo Ordine Mondiale
Qualche giorno fa stavo leggendo questo articolo decisamente interessante di L. Wolfe, Come gli Inglesi utilizzano i media per la guerra psicologica di massa: si parla del potere dei media sulla popolazione. Arrivato in fondo alla lettura, mi accorgo che la traduzione guarda caso è stata fatta da Gianluca Freda, un autore italiano a cui mi sto decisamente appassionando nell'ultimo periodo. Si parla di come il Club of Isles (organo dei più alti vertici della monarchia britannica) e il Club of Rome (video Agenda 21 and Club of Rome) sfruttino il loro sapere in campo psicologico per utilizzare i media come agente di cambiamento per la creazione di un mondo unico "neo-malthusiano" che travalicherà e cancellerà ogni concetto di stato-nazione.

Essendomi laureato alla facoltà di psicologia triennale in Scienze psicologiche cognitive e psicobiologiche (Padova), ho trovato particolarmente buffo ritrovare in questo articolo nomi che durante i miei studi erano pressoché in ogni manuale di psicologia: Freud, Bernays, Adorno, Allport... questi signori sono stati al soldo della Rockefeller Foundation e di questi gruppi di potere sovranazionali a studiare come ottenere un perfetto lavaggio del cervello della popolazione. Ma in cosa consiste esattamente questo lavaggio del cervello e che scopi ha ? L'idea è quella di arrivare a distruggere l'identità nazionale dei popoli, per arrivare a far accettare alla popolazione l'idea di questo Nuovo Ordine Mondiale. Interessante come questi simpatici personaggi (con Al Gore a fare la sua parte già negli anni 80...) pensino a una sorta di "fascismo amichevole", basato sull'informazione globale, per superare gli ultimi scogli di resistenza nazionale per il passaggio a questo Nuovo Ordine Mondiale. Ovviamente a tirare le redini di questo fascismo amichevole, c'è la solita "Elite Illuminata" che si distingue da secoli per avere così tanto a cuore il bene dell'umanità.

Beppe Grillo e la Casaleggio Associati
Ma in che modo Beppe Grillo potrebbe avere a che fare con questa cosa ? Provo a esprimere quel che penso sulla cosa.

Anzitutto, la Casaleggio Associati è la società che cura in toto l'immagine di Grillo, i suoi spettacoli, le pubblicazioni, il blog, ma non solo per Grillo, anche per Travaglio, Antonio Di Pietro e tutta la banda di questi "dissidenti" main-stream italiani. La Casaleggio in teoria è una società di comunicazione. Per iniziare vediamo subito due video promozionali fatti dalla Casaleggio per esprimere i suoi "obiettivi" !?





Direi che sono entrambi abbastanza inquietanti: simbologia piuttosto ambigua (piramide con occhio massonico sul finale...), contenuti decisamente folli (guerra mondiale tra buoni e cattivi... dicotomia creata tra chi ha o meno accesso alla "rete libera"), e un forte ricalcare questo "Nuovo Ordine Mondiale". Sarà... ma mi ricorda un gran tanto quel discorso del Club of Rome dell'articolo di cui parlavo prima, del suggerire questa forma di "fascismo amichevole" basato sull'informazione, in modo da dare alla gente una realtà illusoria di democrazia basata sull'informazione, su internet, l'accesso alla rete, come unico metro di giudizio per la libertà e la democrazia.

Ma la Casaleggio Associati e questa Elite Illuminata... hanno qualcosa in comune ? Vi consiglio di guardarvi questo video (diviso in 3 parti, qui trovate la playlist completa con anche le parti 2 e 3)


Qui trovate anche una mappa visuale riassuntiva che illustra le connessioni di qui si parla nel filmato.

Perché questo mio sproloquio contro Beppe Grillo quindi ? Perché questo signore ha un potere mediatico come pochi in Italia, è il dissidente con più voce di tutti, assieme a Travaglio, Di Pietro e tutta la ciurma che "combatte" contro le solite banalità made in Italy, la casta, lo stipendio dei parlamentari, le mignotte. Ha fatto scende un milione di persone in piazza contro i partiti, contro l'informazione, cosa è cambiato ? Niente. Ora che cosa fa ? La pagliacciata di volersi candidare alle primarie del PD. E intanto non sfiora neanche col binocolo i veri problemi del pianeta, della società, del sistema. Questo signore sta giocando a manipolare le menti delle persone, è ovvio che trovi consensi e anche facilmente, visto il panorama politico così piatto. Ma continua a fare leva sull'indignazione popolare, per arrivare dove ? A proporre una nuova forma di dittatura "dolce" basata su questa falsa idea che la "rete" può regalare libertà e democrazia ? State attenti al comico genovese e ai suoi veri scopi... questi signori sono dei professionisti del lavaggio del cervello.




Approfondimenti:
Il club dei falsi dissidenti - Antonella Randazzo
Beppe Grillo è libero o controllato - Marcello Pamio
Insospettabili Gatekeepers - Antonella Randazzo
Di Pietro e l'allarme democrazia... da che pulpito - NoAlgore

Fonte:http://www.duffysblog.com/2009/07/dai-neo-malthusiani-al-nuovo-ordine.html

1 commento:

  1. Vorrei segnalare anche questo articolo, una traduzione da PrisonPlanet sul malthusiano Holdren, uno dei consiglieri di Obama:
    http://ilupidieinstein.blogspot.com/2009/07/uno-degli-uomini-del-presidente-john.html

    Grazie per le notizie

    RispondiElimina

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...