lunedì 13 luglio 2009

IL PAPA PREPARA LA STRADA A UN NUOVO ORDINE MONDIALE?


Il Papa incontra Obama a lungo e poi, ieri, sembra che voglia anticipare un grande cambiamento nell'economia. Per dirla alla Taleb, il Papa ieri sembra invocare un CIGNO NERO.
Tali parole del pontefice vanno nella direzione di un nuovo ordina mondale nelle valute???Un ordine che alla religione cattolica POTREBBE PIACERE (avendo, si dice, investito ingenti quantità in oro fisico negli ultimi anni)Ma leggete alcuni passi del discorso"Servono risposte globali a ingiustizie non più tollerabili". Il Pontefice ha fatto riferimento al recente vertice dei grandi svoltosi nel capoluogo abruzzese: "Durante il summit i Capi di Stato e di Governo hanno ribadito la necessità di giungere ad accordi comuni al fine di assicurare all'umanità un futuro migliore". "Necessità di strategia mondiale". "Serve nuova progettualità economica". In proposito, Ratzinger ha citato quanto detto sull'enciclica all'udienza generale di mercoledì scorso, nella quale aveva affermato che "occorre una nuova progettualità economica che ridisegni lo sviluppo in maniera globale, basandosi sul fondamento etico della responsabilità davanti a Dio e all'essere umano come creatura di Dio". "Potrebbe infatti disegnare foschi scenari per il futuro dell'umanità l'assolutismo della tecnica, che trova espressione in talune pratiche contrarie alla vita. Gli atti che non rispettano la vera dignità della persona, sono il frutto di una concezione materiale e meccanicistica della vita umana, che riduce l'amore senza verità a un guscio vuoto da riempire arbitrariamente e può così comportare effetti negativi per lo sviluppo umano" ------Il papa getta le basi religiose per giustificare una NUOVA BRETON WOODS. Nel caso di una forte svalutazione del dollaro e dell'euro (magari fra settembre ed ottobre come invocato dalla Geab a da altri, Cina e India in testa) potrebbero esserci forti tensioni sociali. L'appoggio della chiesa cattolica alla svalutazione delle valute occidentali COME SOLUZIONE UMANA E CIVILE (con il recupero dell'uomo), potrebbe aiutare i governanti a dare una giustificazione "più alta" a tale soluzione.La Chiesa, avvallando tale svalutazione, potrebbe beneficiarne, in primis grazie a una rivalutazione delle sue riserve auree (aumentate enormemente negli ultimi 24 mesi), e poi ingraziandosi i potenti del mondo.
TUTTA FANTASIA? PURA FOLLIA DI MERCATO LIBERO.
Forse. ma attenzione ai vari segnali che arrivano dal mondo. Tutto sembra andare verso una certa direzione. I grandi stanno preparando una EXIT STRATEGY nel caso l'economia non dovesse ripartire come auspicato da Obama e soci.La svalutazione del dollaro (e dell'euro) comporterebbe un aumento indiscriminato (per le economie occidentali) del prezzo del petrolio e dell'energia in genere. Un effetto IMPOVERIMENTO per i risparmiatori, la loro valuta perderebbe in potere d'acquisto dalla sera alla mattina. Un aumento elevato dei prezzi di tutte le materie prime.Un vero boom per il business dell'ENERGIA ALTERNATIVA.UNA VAMPATA INFLAZIONISTICA (alla Zimbawee) pur in presenza di un calo della domanda.Un rialzo dei tassi d'interesse.
ATTENZIONE A QUESTA CALDA ESTATE....FORSE MERCATO LIBERO HA PRESO UN COLPO DI SOLE...MA L'IMPORTANTE E' CERCARE DI INTERPRETARE ALCUNI SEGNALI E PROVARE A DAR UN SENSO ALLE COSE.




Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...