domenica 10 maggio 2009


Il Ritalin blocca la crescita



Nuovi risultati sugli effetti del Ritalin: arresta la crescita. La ricerca, pubblicata sul numero di agosto 2007 del Journal of the American Academy of Child and Adolescent Psychiatry dimostra che il Ritalin, la droga usata per combattere gli effetti dell'ADHD blocca la la crescita di chi lo usa.

Dopo 3 anni di studi su piccoli pazienti affetti da ADHD trattati con Ritalin si è scoperto che questi pesano almeno 2 kg in meno rispetto ai coetanei e misurano un centimetro e mezzo in meno di altezza. James Swanson, direttore del Child Development Center all'Università di California, Irvine ammette: "Sì, gli psicofarmaci prescritti contro l'ADHD hanno un effetto di soppressione della crescita. Non sappiamo se questi bambini riguadagneranno i centimetri persi, una volta smesso il medicinale".


Ma come? Ci sono effetti collaterali anche a lungo termine? No, perchè fino a 10 anni fa uno studio americano del National Institute of Health lo negava con convinzione.


Qualcuno ha provato a controbattere che non è il Ritalin, ma l'Adhd a rallentare la crescita di questi bambini. Ma "purtoppo", lo studio ha anche monitorato i bambini affetti da Adhd che non prendevano droghe e stimolanti: LORO crescevano normalmente.

Detto questo voglio ricordare che il Ritalin, come gli altri psicofarmaci, ha effetti molto peggiori sui bambini, fra cui sintomi psicotici (almeno il 5% vede vermi e cimici camminargli sotto la pelle), convulsioni, manie suicide, problemi al cuore, arresto cardiaco!

Vi prego di dare un'occhiata questo video da Youtube


Condividi l'articolo:

A FINE PAGINA puoi COMMENTARE l'articolo!

Sei il primo a commentare

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

INFORMARMY.com Template Blogger Green INFORMARMY.com

TOP