mercoledì 22 ottobre 2008

Chiesa e Massoneria

Fonte: http://sherlock.vedo-sento-parlo.it/?p=257

Vorrei tornare su di un argomento sicuramente “spinoso”,ma attuale,più attuale di quello che si pensi. Il titolo dice tutto. Ma cosa c’entra la Chiesa con la Massoneria? Infatti la Chiesa è sempre stata acerrima nemica di qualsiasi tipo di Massoneria. Lo è anche oggi? Vediamo di dare una risposta a tutto questo. Le forze massoniche hanno per secoli cercato di distruggere la Chiesa Cattolica. Visto che non ci riuscivano,hanno pensato di infiltrarvici dentro,cercando così di corromperla. Come un Virus che entra dentro un organismo,e piano piano lo indebolisce. Come? con l’attuazione di un infame documento che si chiama:Istruzione Permanente dell’Alta Vendita. Un documento massonico che svela il piano per infiltrare e corrompere la Chiesa Cattolica nel ventesimo secolo. L’Alta Vendita era la più importante loggia della Carboneria,una società segreta italiana legata alla Massoneria la quale,era stata condannata dalla Chiesa Cattolica. I Carbonari erano soprattutto attivi in Italia ed in Francia. Scopo principale della Massoneria,è quello di sradicare l’influenza del Cattolicesimo nella società,e di usare la struttura della Chiesa stessa come strumento di “rinnovamento”,”progresso”,ed “illuminazione”,cio è uno strumento per avanzare i propri principi,ed i propri fini. La strategia proposta dall’Istruzione Permanente per raggiungere questo obbiettivo è sorprendente per la sua astuzia e la sua audacia. Sin dall’inizio,il documento ci illustra un processo che richiederà dei decenni per essere compiuto. Coloro che stesero il documento sapevano che non ne avrebbero visto il compimento. Stavano solo inaugurando un lavoro che sarebbe stato portato avanti dalle successive generazioni di iniziati. L’Istruzione progettava la diffusione di idee e concetti liberali nella società e all’interno delle istituzioni della Chiesa Cattolica finchè i laici,i seminaristi,i cherici,ed i prelati non sarebbero stati,gradualmente e nel corso degli anni,riempiti di principi progressisti. Col tempo,questa nuova mentalità sarebbe stata così persuasiva che sarebbero stati ordinati,consacrati e nominati Sacerdoti,Vescovi e Cardinali i cui pensieri erano in linea con il pensiero moderno dei “principi del 1789″(ovvero i principi della Massoneria che ispirarono la Rivoluzione Francese) e più esattamente:il Pluralismo,l’Uguaglianza tra tutte le religioni,la separazione tra Chiesa e Stato,la libertà totale,ecc. Debbo puntualizzare che non era uno dei loro obbiettivi porre un massone sul trono di Pietro. Il loro obbiettivo era creare un ambiente che,alla lunga,potesse portare ad un Papa e a una gerarchia votati alle idee di un Cattolicesimo liberale,ma allo stesso tempo convinti di essere dei cattolici fedeli. I leader di questo Cattolicesimo liberale non avrebbero più opposto resistenze alle idee rivoluzionarie (resistenza che invece fu fatta dai papi dal 1798 al 1958,i quali condannarono questi principi che uscivano dalla vera dottrina della Chiesa). Il risultato di tutto questo è un clero cattolico che marcia insieme ai laici,sotto l’illusione della nuova “illuminazione”,pensando al contempo di essere perfettamente aderente alle impostazioni Apostoliche della Fede. Ma come possiamo vedere ai giorni nostri,la figura della Chiesa Cattolica,purtroppo è in caduta libera. Il piano Massonico è forse riuscito? Io sò solo che Dio non permetterà mai la distruzione della sua Chiesa. Quindi i signori massoni aspettino ancora a cantare vittoria...

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...