mercoledì 30 novembre 2011

Brufoli, geloni e coliti, soluzioni con il tasso


Per i noiosi e dolenti foruncoli che infiammano la pelle, sono ottime le foglie di tasso bollite e applicate tra due garze, in cataplasma.
Per chi invece soffre di geloni, bollire a fuoco lentissimo, meglio a bagnomaria, per 15 minuti 50 grammi di fiori di tasso barbasso (o verbasco) in un etto di olio di oliva: fare unzioni sulla parte.
Contro invece le coliti intestinali giovano gli impacchi di foglie di tasso barbasso cotte nel latte.


Fonte

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere INFORMARMY.com manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
INFORMARMY.com modera i commenti non entrando nel merito del contenuto ma solo per evitare la pubblicazione di messaggi volgari, blasfemi, violenti, razzisti, spam, etc.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...